Pizza Integrale Bigusto Zucchine e Prosciutto Cotto

 

La pizza Integrale Bigusto Zucchine e Prosciutto Cotto è una mia invenzione. 🙂 Quando vado in pizzeria rimango a contemplare il menù a lungo. Mica è facile scegliere…… Le zucchine e il cotto sono sempre un bel dilemma….direte voi, chiedi una pizza zucchine e cotto. Si ma o ci saranno 3 rondelle di zucchine e tanto cotto, oppure mille rondelle e del prosciutto solo l’ombra. Quindi se me la faccio in casa risolvo il problema alla radice: pizza Bigusto. 🙂 Buonissimissima. 🙂

Ingredienti:

300 g di farina integrale
100 g di farina manitoba
7 g di lievito di birra
275 g di acqua tiepida
2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio di sale
2 cucchiaini di zucchero
Per condire:
1 zucchina
2 mozzarelle da 125g
100 g di prosciutto cotto

1. Per prima cosa misurare l’acqua che ci servirà per la pizza. Dal totale versarne un pò in un bicchiere, circa metà, e sciogliervi dentro il lievito di birra e lo zucchero. Mescolare bene e lasciar riposare 15 minuti.
2. Trascorso questo tempo, versare nella ciotola della planetaria le farine, l’acqua con il lievito sciolto e la restante acqua. Cominciare ad impastare.
3. Appena l’impasto prende corpo, aggiungere l’olio e il sale. Continuare a mescolare finchè l’impasto non sarà liscio ed omogeneo e si sarà raccolto tutto intorno al gancio.
4. Rovesciare l’impasto sulla spianatoia, dargli la forma di una palla senza aggiungere altra farina e coprirlo con una ciotola a campana. Lasciarlo riposare per circa mezz’ora.
5. Passata la mezz’ora fare due giri di pieghe a tre con l’impasto e poi metterlo in una ciotola leggermente oleata, coprire con la pellicola trasparente.

pieghe a 3 pizza

Porre a lievitare nel forno spento con la luce accesa per circa 3 ore.

dav
Prima della lievitazione

Deve raddoppiare.

Dopo la lievitazione
Dopo la lievitazione

6. Quando l’impasto avrà terminato la lievitazione, per l’impasto unico, rovesciarlo su una teglia oleata o con carta da forno. Con le mani unte allargare l’impasto per tutta la teglia. Coprirla con un canovaccio e lasciarlo riposare per almeno 10 minuti.
Lavare la zucchina, affettarla molto sottilmente, meglio se con l’aiuto della mandolina. Distribuire le rondelle su metà della pizza, salare e condire con un filo d’olio. sull’altra metà distribuire il prosciutto cotto. Volendo potreste aggiungere anche un pò di mortadella. Cospargere con abbondante mozzarella a cubetti e un filo d’olio.
Infornare alla massima temperatura per almeno 15 minuti, o cmq fino a quando sotto l’impasto risulterà ben colorito.

Resterete colpiti come me dalla croccantezza del bordo e della base, accompagnata dalla morbidezza dell’impasto. Da sentirsi male per la bontà. 🙂

Precedente Fluffosa al Limone (Chiffon Cake) Successivo Finto Tiramisù di Namelaka

Lascia un commento

*