Involtini di carne con prosciutto e fontina

Buongiorno a tutti! Oggi vi vanno degli involtini di carne con prosciutto e fontina?

Questo secondo piatto a dire la verità l’ha cucinato il mio compagno dopo averlo assaggiato in una trattoria. Quindo ieri mi ha commissionato tutti gli ingredienti e si è messo ai fornelli.

Il risultato è un secondo di carne davvero buono che si prepara in poco tempo. Lo rifarò! Sono degli involtini di manzo (ma potete usare la carne che preferite ) farciti con prosciutto cotto e fontina cotti in burro e salvia! Ci vuole più a dirlo che a farlo!

Mettiamoci all’opera allora!

Non vi do le dosi perché vanno in base a quanti ne riuscite a mangiare a testa!

Ingredienti:

Bistecche di manzo o lonza

Prosciutto cotto

Fontina

Burro,salvia,sale

Farina

Per cominciare se avete scelto le bistecche di manzo tagliatele a metà, la lonza andra bene così com’è.  Battetele ben bene con un batticarne.

Mettete in ogni fettina di carne una fetta di prosciutto e un paio di fette di fontina. Arrotolate e chiudete con uno stecchino.

Continuate cosi per tutti gli involtini che intendete fare.

In una padella abbastanza ampia sciogliete un bel pezzo di burro e fate insaporire qualche foglia di salvia. Infarinate adesso gli involtini e metteteli a cuocere.

Il tempo di cottura varia in base alla carne scelta, teneteli a fuoco basso,col manzo ci sono voluti circa dieci minuti.

Impiattate mettete qualche cucchiaio della salsina di burro e buon appetito!

Precedente Devil's cake Successivo Gnocchi radicchio taleggio e noci

Lascia un commento