Mamma ho rotto le tasche dei jeans! , Riparazioni sartoriali

A chi non è mai capitato di sentirsi dire o di dire: Mamma ho rotto le tasche dei jeans!.
Eccoci perciò al primo appuntamento con le riparazioni sartoriali e cercherò di spiegarVi come faccio io a ripararle.
Se il buco è piccolo lo rammendo con del filo dello stesso colore o gli metto una piccola toppa.
Se il buco è più grande allora rifaccio la tasca:

A) taglio a filo la tasca dove è cucita sul jeans

B) taglio la parte che è cucita assieme  (il fondo della tasca)

C) apro la vecchia tasca e la appoggio sulla stoffa, segno il contorno e poi la taglio 3-5cm. più grande

D) punto gli spilli od imbastisco il lato esterno della tasca

E)mamma ho rotto le tasche dei jeans riparazioni sartoriali fata antonellalo cucio a macchina con la parte jeans di sopra e cercando di cucire con il filo dello stesso colore e sopra ai punti che ci sono già

F) faccio come per il punto “D” ma il lato interno della tasca

G) faccio come per il punto “E” sempre dall’esterno

H) eventualmente rifinisco a mano dove non sono riuscita ad arrivare con la macchina da cucire

I) piego la parte sotto due volte e la cucio 2 o 3 volte

L) imbastisco e poi cucio, prima a zig zag e poi 2 o 3 volte, la parte attaccata alla gamba

A questo punto, se ho imbastito prima tolgo tutti i punti, stiro i pantaloni.

LAVORO FINITO

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Spigola alla griglia , ricetta Successivo Indivia belga in teglia, ricetta raffinata

Un commento su “Mamma ho rotto le tasche dei jeans! , Riparazioni sartoriali

  1. hai un blog meraviglioso!!!mi era proprio scappato d’ora in poi ti seguirò sempre… p.s. a me succede spessissimo il problemino delle tasche dei jeans hihihi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.