Crema di lenticchie, ricetta invernale

La crema di lenticchie è la rivisitazione della ricetta della crema di legumi ed è preferibilmente invernale.

Crema di lenticchie ricetta invernale fata antonella

Ingredienti per 2 persone:

  • Lenticchie 4 cucchiai
  • Carota 1 piccola
  • Cipolla mezza
  • Sedano 1 costa piccola
  • Stracchino gr.30
  • Sale
  • Pepe
  • Acqua 6 mestoli

Preparazione:

  1. Mettere a mollo tutta la notte in acqua tiepida le lenticchie, a meno che non siano quelle ad utilizzo immediato che allora diamo solo una risciacquata.
  2. Eliminare le lenticchie che sono venute a galla.
  3. In una pentola con 6 mestoli d’acqua mettere la cipolla – il sedano e la carota puliti e tritati.
  4. Aggiungere le lenticchie ed un pò di sale.
  5. Portare a bollore e continuare la cottura a pentola coperta e a fiamma quasi bassa sino a che non diventano tenere (devono sempre sobbollire).
  6. Frullare il tutto.
  7. Aggiungere lo stracchino e mescolare.
  8. Sempre mescolando aggiungere il pepe e regolare di sale.
  9. Servire volendo con del formaggio grattugiato.

 

Come ho detto all’inizio questa crema di lenticchie è una rivisitazione della ricetta della crema di legumi perciò eccovi gli ingredienti per 4 persone se la volete fare:

  • Legumi misti ( fagioli, lenticchie, fave e piselli) 300gr.
  • Carota 1
  • Sedano 1 costa
  • Cipolla 1
  • Patate 2
  • Panna 2 cucchiai
  • Sale
  • Pepe

Per la preparazione la procedura è la stessa cambia solo:

al punto 3 aggiungere anche le patate pelate e tagliate a tocchetti

al punto 7 invece dello stracchino aggiungere la panna.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Decoupage, nozioni base Successivo I consigli della Fata: Pentole brillanti

Un commento su “Crema di lenticchie, ricetta invernale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.