Tartufi bianchi al cocco

L’idea iniziale era quella di imitare i Raffaello, famosi cioccolatini al cocco; ne ho dovuti mangiare quattro per capire cosa ci fosse dentro. Alla fine per fare i Tartufi bianchi al cocco ho pensato di utilizzare ciò che avevo in casa; li ho chiamati così perché coi Raffaello, a parte il cocco e la forma, non c’è nessuna parentela! Però sono buonelli e adatti a fare la loro figura se ci sono ospiti.

bon bon al cocco

Ingredienti per la crema:

  • 120 gr di mascarpone
  • 80 gr di latte condensato
  • 2 cucchiai di farina di cocco
  • 1 pizzico di vanillina

per la base biscotto:

  • 100 gr di pavesini
  • 30 gr di burro

Per la finitura:

  • cioccolato bianco
  • nocciole intere tostate
  • farina di cocco

Procedimento:

  semisfere di biscotto con farcitura  palline ripiene di crema al cocco

  1. Preparare la crema unendo prima il mascarpone al latte condensato e il pizzico di vanillina, montando con le fruste elettriche per circa 10 minuti; poi, quando la crema si sarà montata aggiungervi il cocco. Mettere in frigo a riposare.
  2. Preparare la base riducendo i pavesini a polvere e mescolandoli con il burro fuso, ottenendo un composto modellabile. Metterne piccole quantità in stampini a semisfera e distribuirle sul fondo e sui lati premendo bene e creando un incavo nel centro. Mettere in freezer per almeno 2 ore.
  3. Assemblaggio: mettere la crema in una sac a poche; riprendere gli stampini dal freezer e sformare le semisfere; per ogni metà mettere un po’ di crema. Accoppiare le semisfere e in una aggiungere anche una nocciola. Unire le due semisfere premendo bene perché aderiscano. Rimettere in frifo
  4. Finitura: sciogliere a bagno maria o nel microonde il cioccolato bianco; riprendere le sfere dal frigo e passarne una a una nel cioccolato bianco, poi nel cocco, fino ad esaurire gli ingredienti.
  5. Adagiare ogni tartufo in un pirottino e conservarli in frigo.

palline al cocco

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Pandoro sfogliato Successivo Vellutata di zucca

Un commento su “Tartufi bianchi al cocco

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.