Scaloppine alla valdostana

Le scaloppine alla valdostana sono un secondo piatto velocissimo da fare e super saporito.
Io ho usato il petto di pollo ma ovviamente nessuna vi vieta di usare altri tipi di carne come manzo o vitello.
E’ un piatto che adorano anche i più piccolini, il formaggio filante, il prosciutto cotto e della carne morbida magari accompagnato a delle verdure spadellate diventa un sostanzioso piatto unico.

Ingredienti a persona:
2 fettine di petto di pollo
2 fettine di prosciutto cotto
2 fettine di fontina
1/2 bicchiere di vino bianco
farina
sale, pepe ed aromi a piacere

Scaloppine alla valdostana

Procedimento:
Prendete le fettine di petto di pollo e battetele con un batticarne per renderle sottili.
Passatele nella farina.
Mettete sul fuoco una padella con un goccio di olio, rosolate le fettine di pollo da ambo i lati.
Sfumate con il vino bianco, salate, pepate e insaporite con le erbe aromatiche.
Una volta che sono pronte spegnete il fuoco, adagiate in superficie per ogni scaloppina una fettina di prosciutto cotto e la fontina, coprite con il coperchio in modo che con il calore si sciolga il formaggio.
Servite le scaloppine alla valdostana a tavola ancora calde.

Precedente Sbriciolata alle mele Successivo Biscotti con la marmellata ai frutti di bosco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.