Ratatouille di verdure con olive nere

La Ratatouille di verdure con olive nere è il contorno che ho preparato ieri per cena.
Un piatto molto colorato, belle ed invitante.
L’ho servito come accompagnamento di scaloppine di vitello al vino bianco ed è venuta una cena con i fiocchi, buona e leggera.

Ratatouille di verdure con olive nereIngredienti:
1 carota
1 zucchina
1 peperone giallo
15 olive nere
10 pomodorini
1 cipolla
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di dado granulare
1/2 bicchiere di acqua

Ratatouille di verdure con olive nere

Procedimento:
Lavate e mondate le verdure. Tagliate la zucchina, i peperoni e la carota a cubetti.
Tagliate a julienne la cipolla e schiacciate l’aglio e fateli soffriggere in un wok (o una padella) con poco olio.
Togliete l’aglio (io preferisco toglierlo ma ovviamente se vi piace potete anche tritarlo), unite la carota e fatela cuocere almeno due minuti.
Successivamente aggiungete i peperoni e dopo un paio di minuti la zucchina.
Versate il bicchiere di acqua con il dado sciolto, e quando inizia a ristringersi aggiungete anche i pomodorini tagliati a metà e le olive nere.
Regolate di sale e pepe (io ho messo un pizzico di peperoncino), portate a cottura le verdure e servite la ratatouille di verdure con olive nere calda o fredda.

Precedente Gnocchi di ricotta Successivo Frittata con zucchine e bufala

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.