Polpette al limone

Le polpette al limone sono l’ennesima ricetta di polpette che preparo, già perché a casa le adoriamo, piccole, grandi, al sugo, di pollo ect…
Si possono fare in mille modi diversi per ottenere vari piatti, veloci da fare e con qualche contorno di verdure diventa un buon piatto unico.
Oggi vi posto questa ricetta che ho preparato per il pranzo di ieri, è stata tratta dall’Antro dell’Alchimista.
Una ricetta facilissima per ottenere delle morbide polpette con un sughetto da fare la scarpetta.

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di macinato di vitello
30 gr di pane in cassetta ammollato nel latte, strizzato e sbriciolato
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
buccia di mezzo limone
noce moscata, sale, pepe
farina

Salsa:
4 cucchiai di olio
mezzo bicchiere di vino bianco
succo di un limone
2 mestoli di brodo
50 ml di latte parzialmente scremato

Polpette al limone

Procedimento:
Mettete in una terrina la carne macinata, il pane in cassetta sbriciolato, l’uovo, il parmigiano, la buccia grattugiata del limone, la noce moscata, sale e pepe.
Amalgamate bene il tutto e con le mani umide formate le polpette grandi come delle noci.
Passatele nella farina e ponete da parte.
Mettete l’olio in un tegame, fate rosolare le polpette e sfumate il tutto con il vino bianco.
Una volta che il vino è evaporato, unite il brodo caldo ed il succo del limone e fate cuocere per 5-10 minuti.
Unite il latte, e proseguite la cottura fino a quando si sarà formato un sughetto.
Servite le polpette al limone appena tolte dal fuoco, magari accompagnate a delle crocchette di patate

Precedente Fagottini di gamberi e zucchine all'orientale Successivo Tartufi bianchi al cocco

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.