Pane alle olive

Quest’anno dopo le vacanze in Sardegna mi sono presa delle buonissime olive nere coltivate dai miei suoceri e da un panificio della farina di semola per fare il pane alle olive.
Già perchè quello che mangio li ogni anno è diverso da quello che trovo nei vari panifici della mia zona e quindi ho sperimentato, ed il risultato è stato eccellente!

Pane alle oliveIngredienti per 4 pagnotte:
500 gr di farina di semola
250 gr di acqua (l’acqua vi consiglio di aggiungerla poco alla volta, perchè non sempre ne vuole questo quantitativo, a volte ne basta di meno a volte di più in base alla farina che utilizzate)
220 gr di olive nere
olio di semi
20 gr di sale
25 gr di lievito made essiccato (potete usare anche il lievito di birra, ne basteranno circa 15 gr, ovviamente più lunga fate la lievitazione meno lievito andate ad usare)

Pane alle olive

Procedimento:
Per preparare il pane alle olive bisogna partire proprio da queste ultime, mettete in una padella un filo di olio e rosolate bene le olive per qualche minuto.
Questa operazione potete farla anche il giorno prima, basterà mettere le olive in un contenitore in frigo per la notte.
Io ho usato la macchina del pane per impastare, versando la farina, l’acqua mano a mano, il sale ed il lievito madre essiccato ed ho lasciato impastare bene il tutto.
Ovviamente nulla vi vieta di impastare a mano, e nel caso usiate il lievito di birra basterà scioglierlo in un pò d’acqua, unirlo alla farina e solo successivamente che si è iniziato ad impastare aggiungere il sale.
Mettete il panetto a lievitare coperto da un canovaccio per due ore in un luogo riparato da correnti d’aria.
Prendete l’impasto, dividetelo in quattro panetti di uguale misura e reimpastateli unendo mano a mano le olive.
Ponete i panetti a lievitare per almeno un’altra ora, oretta e mezza e successivamente cuoceteli nel forno preriscaldato a 220° per circa 20 minuti avendo l’accortezza di mettere sul fondo del forno una pirofila con dell’acqua.
Cinque minuti prima della fine cottura togliete la ciotola e quando il pane alle olive risulterà bello dorato toglietelo dal forno che è pronto.

Precedente Torta goduriosa al cacao Successivo Pomodori ripieni saporiti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.