Da spalmare su fette di pane tostato o fette biscottate, come farcitura di golose crostate la marmellata di fragole è la soluzione ideale per chi ama questo delizioso e prelibato frutto e non vuole rinunciare al suo sapore durante tutto l’anno.
Scegliete fragole non eccessivamente mature ma comunque di un bel rosso vivo, prendete un po’ di zucchero di canna chiaro, un limone bio e il gioco è fatto: l’irresistibile gusto di fragola lo potrete assaporare ogni volta che la voglia farà capolino.

INGREDIENTI PER CIRCA 400 GR. DI MARMELLATA DI FRAGOLE:
500 gr. di fragole
220 gr. circa di zucchero di canna chiaro
succo e scorza di un limone bio

Marmellata di fragole

Pulire le fragole, tagliarle a pezzi e farle macerare per circa un’ora con lo zucchero e il succo di limone.
Trascorso questo tempo versare il tutto in una pentola a fondo spesso, aggiungere la scorza del limone e cuocere a fiamma dolce per circa un’ora/un’ora e mezza (a seconda della consistenza desiderata) mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Versare la marmellata di fragole ancora calda in vasetti precedentemente sterilizzati, chiuderli e capovolgerli fino al completo raffreddamento.
Conservare la marmellata di fragole in un luogo fresco, lontano da fonti di luce e calore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.