Finta frittata con farina di ceci, piselli e carote

La finta frittata con piselli e carote è una ricetta multifunzione: è un gustoso secondo piatto, ma anche uno sfizioso antipasto; è perfetta per i pranzi a buffet, da portare al mare o per un pic-nic (visto che qui, come in molte altre parti d’Italia fa ancora caldo); è ottima da portare in ufficio, se come me, avete già ripreso a lavorare e risolve un pranzo o una cena veloce.
Ah dimenticavo: è leggera, senza uova, facilissima da fare e se preparata il giorno prima è ancora più buona!
Eccola qui…

image1_copia

Finta frittata con farina di ceci, piselli e carote

Di cosa ho bisogno: ciotola, frusta a mano, pirofila da forno, padella piccola, carta assorbente colino.

Ingredienti (per 2 persone).
180 gr. di farina di ceci;
300 gr. di acqua;
pangrattato;
mezzo porro;
1 barattolo di piselli già lessati;
2 carote lesse;
olio extra-vergine di oliva;
sale;
pepe (a piacere).

Procedimento:
Ungere una tortiera , tamponare l’olio in eccesso con carta assorbente, spolverarla con il pangrattato e tenere da parte.
Pulire il porro, lavarlo e tagliarlo a pezzetti piccoli.
Metterlo in una padella con 1 cucchiaio di olio e mezzo bicchiere di acqua; lasciarlo stufare per circa 10 minuti.
In una ciotola versare l’acqua ed aggiungere lentamente la farina, mescolando mano mano con una frusta per evitare grumi.
Quando il porro sarà ammorbidito unirlo alla farina di ceci, aggiungere i piselli precedentemente scolati dal liquido di conservazione e lavati sotto l’acqua corrente direttamente in un colino, le carote lesse a pezzetto; salare e pepare.
Versare il tutto nella tortiera e cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
Si dovrà formare una crosticina in superficie.
Sentirete che bontà!

Un’altra ricetta di finta frittata?

Ecco la Torta con farina di ceci, cipolla rossa di Tropea e olive taggiasche.

DSC_6254_copia

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Fusilli tricolori con quinoa, piatto unico Successivo Friggitelli ripieni di pappa al pomodoro, Ricetta del riciclo

14 commenti su “Finta frittata con farina di ceci, piselli e carote

  1. Ciao Cristina, come promesso eccomi qui, complimenti per il blog e per questa ricetta vegan che trovo fantastica. Spesso le farifrittate risolvono un pranzo e persino con grande soddisfazione per il palato. A presto

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.