Crea sito

Polpette di asparagi selvatici e salsiccia al forno

Polpette di asparagi selvatici e salsiccia al forno

Adoro le polpette!

Sicuramente, se mi seguite, ve ne sarete già accorti: mi piace sperimentarle con qualsiasi ingrediente, utilizzando la verdura che la stagione offre.

…e allora, visto che siamo in primavera e adoro gli asparagi quasi quanto le polpette, ho preparato queste buonissime polpette, cotte in forno per lasciarle più leggere, ma molto croccanti.

Oltre agli asparagi, ho utilizzato la salsiccia per rendere più sapido il sapore delle polpette, ma potete ometterla se non l’avete a disposizione.

Se non volete cuocere le polpette in forno, potete ovviamente friggerle in abbondante olio di semi.

 

Polpette di asparagi
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

…per l'impasto

  • 200 g Asparagi selvatici
  • 1 Uovo
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 50 g Pane ((mollica))
  • 50 g Salsiccia secca
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

…per la panatura

  • 1 Uovo
  • q.b. Pangrattato

Preparazione

  1. Per prima cosa, pulite gli asparagi rimuovendo le parti più dure.

    Poi, lavateli in acqua fredda e sminuzzateli.

  2. Sbollentate gli asparagi per 5 minuti in acqua bollente; quando saranno cotti, scolateli e lasciateli raffreddare per 10 minuti circa.

    Nel frattempo, se il pane è raffermo, mettetelo in ammollo così da ammorbidirlo.

    Tagliate la salsiccia in piccoli cubetti.

  3. In una ciotola, ponete gli asparagi, la salsiccia, le uova, il parmigiano e la mollica di pane.

    Aggiustate di sale e pepe ed amalgamate bene.

    Formate delle polpette e passatele prima nell’uovo leggermente sbattuto e poi nel pangrattato (se volete delle polpette ancora più croccanti, ripetete queste due operazioni).

    Disponete tutte le polpette in una pirofila e irroratele con olio extravergine d’oliva.

    Infornate in forno già caldo a 180° per 15 minuti, poi giratele e lasciatele cuocere per altri 15 minuti.

Buon appetito da Zucchero di Lana!

Potete restate sempre aggiornati, seguendoci sui nostri Canali Social:

Facebook: Zucchero di Lana

Instagram: Zucchero di Lana

Twitter: Zucchero di Lana

Pinterest: Zucchero di Lana

Alla prossima,

Zucchero di Lana, il mio Blog di Cucina dove trovare Ricette facili, veloci e gustosissime, per deliziare grandi e bambini, in ogni occasione.

/ 5
Grazie per aver votato!