Delizia al limone – ricetta originale

La delizia al limone è un dolce che mi ricorda i colori ed i profumi della mia terra. Un dolce che amo particolarmente ma che non facevo più da anni perchè sì è buonissima ma ci vuole davvero tanto tempo e tantissima pazienza per poterla fare nel modo migliore.
Ti lascio il procedimento passo passo ed un video esplicativo dei passaggi più importanti.
Buona lettura e … buona delizia al limone!
Ti abbraccio.
Federica

  • DifficoltàAlta
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per il Pan di Spagna

  • 150 gUova
  • 90 gZucchero
  • 40 gFarina 00
  • 25 gFecola di patate
  • 25 gMandorle pelate
  • 1/2Limone
  • 1/2Baccello di vaniglia
  • 1 pizzicoSale
  • 5 gLievito in polvere per dolci

Per la crema pasticcera al limone

  • 180 gLatte intero
  • 80 gPanna fresca liquida
  • 80 gTuorlo
  • 60 gZucchero
  • 15 gAmido di mais (maizena)
  • 1 pizzicoSale
  • 1Limone
  • 1/2Baccello di vaniglia

Per la crema al limone

  • 40 gTuorlo
  • 40 gZucchero
  • 40 gSucco di limone
  • 40 gBurro

Per la bagna al limoncello

  • 30 gAcqua
  • 30 gZucchero
  • 50 gLimoncello (o crema di limoncello)
  • 1/2Limone

Per la glassa

  • 110 gPanna fresca liquida (montata)
  • 60 gLatte
  • 30 gLimoncello (o crema di limoncello)

Per il Pan di Spagna – delizia al limone

  1. Per preparare le nostre delizie al limone innanzitutto prepariamo il pan di Spagna.

    Rompiamo le uova e separiamo i tuorli dagli albumi.

    Montiamo i tuorli con 40 gr di zucchero, la scorza grattugiata di limone e i semi di vaniglia fino ad ottenere un impasto spumoso.

    A parte montiamo gli albumi con il restante zucchero ed un pizzico di sale.

    Frulliamo le mandorle fino a renderle polvere.

    In una terrina setacciamo insieme fecola e farina, un pizzico di lievito per dolci ed aggiungiamo le mandorle.

    Amalgamiamo i tuorli con gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l’alto così da non smontare l’impasto ed aggiungiamo pian piano il composto di farine.

    Versiamo l’impasto ottenuto negli stampini in silicone (non ci sarà bisogno di imburrarli), battiamo leggermente sul tavolo così da eliminare eventuali bolle d’aria ed inforniamo in forno statico già caldo a 170° per circa 15 minuti.

    Una volta trascorso questo tempo facciamo intiepidire le delizie al limone all’interno dello stampo prima di toglierle altrimenti potrebbero rompersi.

Per la crema pasticcera al limone

  1. In un tegame uniamo il latte, la panna e le scorze di limone, portiamo a leggera ebollizione e facciamo riposare per circa un’ora (io preferisco sempre farlo riposare una notte intera in frigo coperto di pellicola trasparente così da insaporirsi meglio).

    In un altro tegame uniamo i tuorli e lo zucchero, iniziamo a lavorare, poi aggiungiamo la vaniglia, l’amido e il sale, io al posto dell’amido ho utilizzato la stessa quantità di farina 00 setacciata.

    Aggiungiamo il composto di latte e panna filtrato a poco a poco in modo tale da farlo assorbire completamente.

    Cuociamo fino ad 82° per circa 1 minuto.

    Versiamo subito la crema pasticciera al limone in una ciotola di vetro e copriamola con pellicola trasparente a contatto in modo tale da evitare la proliferazione batterica.

    Mettiamo in freezer per circa 20 minuti e poi conserviamo in frigo.

Per la crema al limone

  1. Grattugiamo la buccia dei limoni e spremiamoli.

    Mettiamo in infusione la buccia nel succo per almeno 20 minuti.

    In un pentolino montiamo i tuorli con lo zucchero, poi uniamo 30 gr di succo di limone filtrato.

    Spostiamo sul fuoco il pentolino e mescoliamo fino a raggiungere gli 80 ° .

    Togliamo dal fuoco e mettiamo subito il pentolino in un bagnomaria di acqua fredda così da bloccarne la cottura.

    Versiamo la crema in un contenitore dai bordi alti e con un mixer ad immersione frulliamo per circa 1 minuto.

    Lasciamo raffreddare fino a circa 50 °, dopodichè aggiungiamo il burro a pezzettini e continuiamo a frullare.

    Non aggiungiamo tutto il burro insieme ma in due/tre volte.

    Copriamo con pellicola trasparente e conserviamo in frigo.

Comporre il dolce – delizia al limone

  1. Amalgamiamo la crema pasticciera al limone e la crema al limone.

    Aggiungiamo 30 gr di limoncello e 30 gr di panna montata.

    Mescoliamo bene in modo tale da avere una crema liscia.

    Con l’aiuto di un pennello bagniamo la superficie delle delizie al limone con la bagna al limoncello.

    Tagliamo lungo il bordo della delizia al limone in modo tale da ricavare un tappo che al momento metteremo da parte.

    Farciamo con l’aiuto di una sac-à-poche le calotte vuote e tagliamo la parte in eccesso del tappo in modo tale da ricavare un disco piatto che coprirà la crema.

    Farciamo tutte le delizie al limone e mettiamole in freezer per circa 10 minuti.

  2. Nel frattempo prepariamo la glassa.

    Aggiungiamo nella crema che è rimasta dalla farcitura 80 gr di panna montata e 40 gr di latte, mescoliamo bene in modo tale da avere una consistenza liscia e morbida.

    Procediamo al glassaggio delle delizie al limone e decoriamo a piacere.

    Lasciamo in frigo fino al momento di servire.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »