Torta Truffes

La torta Truffes è un dolce davvero buonissimo. Morbida, golosa e davvero irresistibile.

La torta Truffes è un dolce che preparo da tantissimi anni.

Una ricetta scoperta anni fa che ha avuto da sempre un grandissimo successo.

L’ho riproposta poco tempo fa in versione monoporzione per un pranzo in famiglia e non potevo non condividerla con te con un semplicissimo passo passo.

Te la consiglio davvero, super cioccolatosa e super facile.

 

  Adesso veniamo a noi.

Torta Truffes

Per circa 6 monoporzioni

Per l’impasto

5 uova

175 gr zucchero

110 gr farina

35 gr cacao

6 gr lievito vanigliato per dolci

60 gr di burro fuso

Per la mousse

2 uova

60 gr zucchero

200 gr cioccolato fondente

250 gr panna montata

Per la bagna

latte q.b

Per la finitura

cacao amaro q.b

Per prima cosa prepariamo l’impasto.

Montiamo le uova intere con lo zucchero fino ad ottenere una crema chiara e spumosa.

 

 

 In un contenitore mischiamo farina, cacao e lievito.

 

Aggiungiamo il composto, setacciandolo, alla crema di uova e zucchero mescolando dal basso verso l’alto in modo tale da incorporare aria.

  

Aggiungiamo al composto ottenuto il burro fuso e versiamo in una tortiera da 24 cm rotonda se vogliamo fare una torta grande oppure in una rettangolare se vogliamo ritagliare le monoporzioni.

 

Mettiamo in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Ricordiamo sempre di fare la prova stuzzicadenti per controllare la cottura. Se lo stuzzicadenti dovesse uscire bagnato prolunghiamo la cottura altrimenti lasciamo raffreddare la nostra torta a temperatura ambiente. Mi raccomando togliamola dallo stampo per evitare che inizi ad inumidirsi ma non subito. Aspettiamo almeno 5/10 minuti altrimenti potrebbe rompersi.

A questo punto prepariamo la mousse. Separiamo i tuorli dagli albumi. Montiamo i tuorli con lo zucchero fino a che lo zucchero si sia sciolto, ( io questa operazione la faccio a bagnomaria perchè preferisco sempre cuocere l’uovo ma non è indispensabile) , sciogliamo il cioccolato a bagnomaria e aggiungiamolo a filo ai tuorli.

 

Mescoliamo bene ed aggiungiamo la panna montata mescolando sempre il composto dall’alto verso il basso.

Quando la torta si sarà raffreddata tagliamo le nostre monoporzioni.

 

Tagliamo in 2 ogni tortino, prendiamo il primo disco e bagniamolo con un po’ di latte. Farciamolo con uno strato di mousse, posizioniamo il secondo disco anch’esso inumidito con il latte e richiudiamolo, facendo una lieve pressione, a mo’ di panino. Qualora le nostre monoporzioni dovessero essere dislivellate aiutiamoci a pareggiarle con un coltello.

 

Ricopriamo i bordi delle nostre tortine con la restante mousse e rotoliamo i bordi nel cacao amaro.

Decoriamo la parte superiore con la mousse. Mettiamo in frigo per 1 oretta. Prima di servire spolveriamo di cacao amaro.

Spero che la ricetta ti sia piaciuta. Ti assicuro che è golosissima.

Qualora ti piacesse più dolce puoi sostituire il cacao amaro con quello zuccherato 😉

Ti aspetto al prossimo aggiornamento e ti aspetto su Facebook, dove potrai leggermi ogni giorno con tante bellissime ricette, ti basterà andare qui e cliccare “mi piace”. 😉

Federica.

Ti potrebbero anche interessare

Sweet caprese

Una Sacher spettacolare

Incontro – Sacher bianca con crema al pistacchio

 

        

Precedente Lasagna con crema di latte, straccetti di pollo e funghi Successivo Cozze gratinate con succo di mandarino

2 commenti su “Torta Truffes

I commenti sono chiusi.