Crea sito

Zucchine alla crudaiola marinate contorno veloce

ZUCCHINE ALLA CRUDAIOLA MARINATE contorno veloce e facile, ricetta con verdure di stagione, ideali per accompagnare carne o pesce.

Buonissime le zucchine alla crudaiola marinate al limone, un contorno saporito che si prepara in 5 minuti, leggero, perfetto anche se si è a dieta, ideale per accompagnare sia carne che pesce.

Una ricetta semplice questa delle zucchine alla crudaiola, come dice la parola stessa si parla di zucchine crude, marinate al limone e arricchite da altri ingredienti.

Un piatto perfetto per la cena anche con due uova sode, le verdure sono marinate ma potete mangiarle tranquillamente crude, come ho fatto io, sono ottime.

Se cercate piatti veloci che non hanno bisogno di cottura questo è perfetto.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le zucchine alla crudaiola!

Zucchine alla crudaiola marinate contorno veloce
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • Zucchine 2
  • Pomodorini 10
  • Olive nere 20 g
  • Rucola 1 mazzetto
  • Succo di limone 1

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a fettine sottili con il pelapatate.

  2. Sistemate le zucchine in una pirofila, condite con succo di limone e olio e lasciate riposare 30 minuti.

  3. Tagliate i pomodorini a spicchio, io ho utilizzato sia i rossi che i gialli, uniteli alle zucchine.

  4. Lavate la rucola, aggiungetela al resto degli ingredienti e le olive, mescolate per bene, salate a piacere.

    Bon appétit

  5. TI POTREBBERO INTERESSARE:

Arte in Cucina consiglia

Zucchine alla crudaiola marinate contorno veloce e facile, ricetta con verdure di stagione, ideali per accompagnare carne o pesce.

Le zucchine possono essere consumate crude anche senza il riposo della marinatura.

Se le verdure sono tagliate più spesse potete cuocerle per qualche minuto.

Potete arricchire il piatto con altri ingredienti come per esempio le carote.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.