Crea sito

Torta di rose sofficissima al prosciutto

Torta di rose sofficissima con prosciutto impasto pizza, senza uova, morbidissima, ricetta perfetta per la cena o come antipasto o idea sfiziosa per feste di compleanno.

Torta di rose sofficissima al prosciutto

Buonissima la torta di rose sofficissima, farcita con prosciutto, questa volta con un impasto pizza invece del solito impasto brioche, quindi niente uova, resta molto morbida ed è un piacere mangiarla.

La ricetta della torta di rose sofficissima è molto semplice, non dovete far altro che preparare un impasto pizza, ritagliarla a strisce e farcirla a mo’ di girelle, semplice e saporita.

Un’idea perfetta per le feste di compleanno di grandi e bambini ma anche una valida alternativa alla solita pizza del sabato sera, o quando volete insomma.

Mia figlia l’ha adorata era troppo buona e morbida!

Seguitemi in cucina oggi c’è la torta di rose sofficissima!

Torta di rose sofficissima al prosciutto con impasto pizza vickyart arte in cucina
Torta di rose sofficissima al prosciutto con impasto pizza, perfetta come antipasto o piatto unico

Torta di rose sofficissima al prosciutto con impasto pizza vickyart arte in cucina

Torta di rose sofficissima al prosciutto

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di farina tipo 0 o quella che usate di solito
  • 250 ml di acqua
  • 4-5 g di sale
  • 5 g di lievito di birra
  • Per farcire:
  • 200 g di prosciutto cotto
  • 150 g di provola di Sorrento
  • salsa di pomodoro

Procedimento:

  1. Preparate l’impasto pizza a mano o con un robot.
  2. Sciogliete il lievito con l’acqua.
  3. Versate quindi la farina nella ciotola, unite il sale, mescolate, poi unite l’acqua con il lievito, lavorate per bene.
  4. Prendete poi l’impasto formate una palla e lasciate lievitare al raddoppio in una ciotola coperta da pellicola.
  5. I tempi di lievitazione variano a seconda della temperatura esterna, all’incirca comunque ci vorrano 3-4 ore.
  6. Ovviamente se volete prolungare i tempi di lievitazione dimezzate il lievito e lasciate l’impasto a riposo tutta la notte.
  7. Quindi a lievitazione prendete l’impasto, sgonfiatelo su un piano infarinato, stendetelo e tagliate 7 strisce.
  8. Farcite con il prosciutto e la provola, arrotolatele poi a mo’ di girelle e sistematele in una teglia da 22 cm rivestita da carta forno.
  9. Poi lasciate lievitare altri 20-30 minuti.
  10. Quindi accendete il forno a 180°
  11. Spennellate poi la torta salata con una miscela di olio e un po’ di salsa di pomodoro.
  12. Infine nfornate e cuocete per circa 20-25 minuti.
  13. Bon appétit

Ti potrebbero interessare:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.