Crea sito

Pasticcini alla crema o cappiell’ e San Gennaro

PASTICCINI alla CREMA o CAPPIELL e SAN GENNARO con babà e amarene, dolce gustoso in onore del santo patrono di Napoli il 19 settembre.

O cappiell ‘e San Gennaro sono pasticcini è un dolce di pasta frolla che racchiude un ripieno fatto di babà sbriciolato bagnato nel limoncello, crema pasticcera e amarene.

Decorato poi con glassa di zucchero e rifinito con la marmellata di albicocche o cappiell ‘e San Gennaro è una vera delizia, sicuramente da fare anche in altre occasioni.

La ricetta di questo dolce presa qui è stato ideato dalla pasticceria Infante di Napoli ovviamente in occasione della festività legata al santo patrono della città.

Non è un dolce veloce ahimè per via del ripieno con il babà ma se volete velocizzare basta utilizzare dei savoiardi sbriciolati o del pan di spagna.

Quindi occorre prepararsi in anticipo se li si vuole realizzare come da ricetta originale.

Seguitemi in cucina oggi c’è o cappiell ‘e San Gennaro pasticcini alla crema!

Pasticcini alla crema o cappiell' e San Gennaro
  • Preparazione: 1 Ora
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 7-8 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 12 Amarene sciroppate
  • 125 g Zucchero a velo
  • q.b. Marmellata di albicocche

Pasta frolla

  • 200 g Farina 00
  • 100 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • 1 uovo

Babà

  • 125 g Farina 0
  • 5 g Lievito di birra fresco
  • 1 uovo
  • 60 ml Latte
  • 30 g Zucchero
  • q.b. Limoncello

crema pasticcera

  • 250 ml Latte
  • 1 tuorlo
  • 25 g Farina 00
  • 30 g Zucchero
  • spicchi Scorza di limone

Preparazione

  1. Se dovete preparare il babà sciogliete il lievito nel latte, unite la farina, l’uovo, lo zucchero e il burro, impastate tutto, fate una palla e mettete a lievitare.

  2. In alternativa utilizzate pan di spagna o biscotti tipo savoiardi bagnati poi nel limoncello.

  3. Prendete l’impasto dividetelo nelle formine da babà, deve tenersi al di sotto del bordo di un paio di centimetri.

  4. Fate lievitare per 30 minuti poi cuocete a 180° per 15 minuti circa poi toglieteli dagli stampi e inzuppateli in una miscela di acqua e limoncello.

  5. Preparate la pasta frolla, versate la farina nella ciotola del robot, aggiungete il burro, lo zucchero e l’uovo, impastate tutto, avvolgete l’impasto nella pellicola.

  6. Preparate la crema pasticcera, lavorate il tuorlo con lo zucchero in un pentolino con le fruste a mano, scaldate il latte e versatelo a filo sul tuorlo.

  7. Spostatevi sul fornello aggiungete la farina e mescolate con le fruste qualche minuti finché non rapprende.

  8. Quando avrete tutto pronto potete incominciare a realizzare i pasticcini.

  9. Per la realizzazione occorrono delle formine io ho trovato quella di un pentagono ma se non la trovate va bene qualunque forma.

  10. O cappiell' e San Gennaro pasticcini alla crema

    Stendete la frolla e rivestite le formine, farcite con uno strato di babà sbriciolato, uno di crema e 3 amarene messe nel senso della unghezza.

  11. O cappiell' e San Gennaro pasticcini alla crema

    Richiudete con la pasta frolla.

  12. Lavorate l’albume con lo zucchero a velo in un mixer in modo da ottenere una bella glassa bianca.

  13. Consiglio di aggiungere l’albume un po’ alla volta per evitare di avere una glassa troppo liquida.

  14. Se avete una bocchetta da pasticcere piccola con punta piatta sarebbe perfetta.

  15. Decorate la parte superiore della frolla realizzando una sorta di pentagono più piccolo, una casetta.

  16. Lavorate la marmellata con un mixer in modo da non avere pezzetti e utilizzate una sacca da pasticcere con bocchetta tonda piccola di un paio di mm.

  17. Realizzate il contorno della glassa e fate delle linee interne come in foto.

  18. O cappiell' e San Gennaro pasticcini alla crema

    Infornate nel forno caldo a 180° e cuocete per circa 20 minuti.

  19. Fate raffreddare prima di tagliare.

    Bon appétit

  20. TI POTREBBERO INTERESSARE:

    QUI ALTRE RICETTE

    Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

    QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Arte in Cucina consiglia

Pasticcini alla crema o cappiell’ e San Gennaro con babà e amarene, dolce gustoso.

Potete sostituire il babà con biscotti o pan di spagna.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.