Diplomatico scomposto dolce al cucchiaio

Diplomatico scomposto dolce al cucchiaio facile e goloso, ricetta dolce dopo pranzo o cena ottima anche per feste e buffet, dolce con crema pasticcera.

Diplomatico scomposto dolce al cucchiaio

Adoro preparare sono i dolci scomposti, partire da una ricetta tipica e modificarla come nel caso di questo diplomatico scomposto, un dolce al cucchiaio facile e goloso.

Ovviamente si devono rispettare gli ingredienti principali.

La ricetta del diplomatico scomposto non è fatta per caso, l’ho mangiata in un locale e devo dire che mi è piaciuta l’idea di vederlo servito in una coppa.

La zuppetta napoletana beh ha il suo perché, ma anche la sua scomposizione per così dire non è niente male.

Il dolce è piaciuto molto a mio figlio per quello ho pensato subito di rifarlo, non avendo le amarene ho usato le ciliegie, una coppetta un po’ diversa di sapore ma devo dire piuttosto interessante.

Seguitemi in cucina oggi c’è il diplomatico scomposto!

Diplomatico scomposto dolce al cucchiaio faciloe e goloso vickyart arte in cucina Diplomatico scomposto dolce al cucchiaio faciloe e goloso vickyart arte in cucina

Diplomatico scomposto dolce al cucchiaio

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti per due coppette

  • 250 g di crema pasticcera
  • amarene o 10 ciliegie
  • pasta sfoglia
  • pan di spagna o biscotti secchi
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di acqua

Procedimento:

  1. Se non avete tempo come me di fare il pan di spagna utilizzate dei biscotti secchi, ne basta uno per coppetta.
  2. Preparate la crema pasticcera QUI e lasciate raffreddare.
  3. Io ho utilizzato le ciliegie fresche ovviamente le amarene sciroppate sono quelle indicate ma se non le avete o volete consumare un po’ di frutta approfittate.
  4. Lavate quindi le ciliegie, eliminate il nocciolo e mettetele in un pentolino con l’acqua e lo zucchero.
  5. Lasciate poi cuocere a fiamma medio-bassa finché non si forma un liquido caramelloso.
  6. Tagliate alcuni pezzetti di pasta sfoglia, bucherellateli e cuoceteli nel forno caldo a 200° per 15 minuti.
  7. Quando poi è tutto pronto componete il dolce.
  8. Sistemate quindi alla base il pan di spagna o biscotto, inzuppato nel rhum, aggiungete qualche pezzetto di sfoglia, poi coprite con la crema.
  9. Aggiungete poi le ciliegie o le amarene e decorate con qualche pezzetto di sfoglia.
  10. Conservate in frigo fino al momento di servire,
  11. Bon appètit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Precedente Rotolini di alici e zucchine ripieni e gratinati Successivo Calzone con ricotta prosciutto e provola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.