Crea sito

Calzone con ricotta prosciutto e provola

Calzone con ricotta prosciutto e provola, al forno, senza frittura, ricetta facile, piatto unico perfetto per la cena o per il sabato sera al posto della solita pizza.

Calzone con ricotta prosciutto e provola

Buonissimo il calzone con ricotta prosciutto e provola senza frittura, cotto al forno, così si riducono un po’ le calorie, non è il classico calzone napoletano ovviamente, ma è buono.

La ricetta del calzone con ricotta prosciutto e provola è molto semplice, il mio è a lievitazione lenta, dopo la cottura è sofficissimo

Ovviamente potete procedere con una lievitazione più veloce.

Basta aumentare la dose del lievito e riuscite a prepararlo in 3-4 ore, risulta comunque poi molto morbido, è solo una questione di tollerabilità ai lieviti.

E’ piaciuto subito alla piccola di casa, figuriamoci, tutto ciò che è pizza è buono, quindi questo calzone è andato benissimo, se lo volete fritto QUI

Seguitemi in cucina oggi c’è il calzone con ricotta prosciutto e provola!

Calzone con ricotta prosciutto e provola al forno vickyart arte in cucina Calzone con ricotta prosciutto e provola al forno vickyart arte in cucina

Calzone con ricotta prosciutto e provola

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 500 g di farina tipo 0
  • 250 ml di acqua
  • 3 g di lievito di birra oppure 10 g per una lievitazione veloce
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • per farcire
  • 300 g di ricotta
  • 4 fette di prosciutto cotto
  • salsa di pomodoro
  • provola o fiordilatte

Procedimento:

  1. Preparate quindi l’impasto base, sciogliete il lievito nell’acqua e mettetelo in una ciotola.
  2. Aggiungete poi la farina e il sale, impastate per bene.
  3. L’impasto risulta morbido, aggiungete la farina necessaria per togliere l’impasto dalla ciotola.
  4. Mettete quindi a lievitare coperto con pellicola per due ore poi trasferite l’impasto in frigo tutta la notte.
  5. Il giorno dopo toglietelo dal frigo 3-4 ore prima di cuocerlo.
  6. Prelevatelo, poi stendetelo e farcitelo con ricotta, prosciutto, provola e salsa di pomodoro.
  7. Chiudetelo quindi a mezzaluna, sigillate i bordi e lasciate lievitare 30 minuti.
  8. Accendete poi il forno a 220° e infornate per 15 minuti circa.
  9. Se poi volete procedere con una lievitazione più veloce utilizzate 10 g di lievito e in 3 ore dovreste riuscire ad ottenere la prima lievitazione.
  10. Tutto dipendo poi ovviamente dalla temperatura esterna.
  11. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.