Crea sito

Mattonella semifreddo al limone dolce veloce

Mattonella semifreddo al limone dolce veloce, ricetta facile dolce dopo pranzo o per la domenica da preparare in pochi minuti, con crema fredda veloce al limone

Mattonella semifreddo al limone dolce veloce

Ok non posso mangiare questo tipo di dolce per via del glutine e del lattosio, ma la pasta di limone si 😀 dunque questa mattonella semifreddo al limone è stragolosa! non è un dolce pesantissimo, ho utilizzato ricotta e panna, la base biscotto insomma è meno calorica di un biscotto.

La ricetta della mattonella semifreddo al limone è semplice e veloce, per la pasta biscotto ci vuole pochissimo, il tempo lo perdete per pelare i limone piuttosto che per tutto il resto, la pasta biscotto veloce, montare la farcitura, veloce, in meno di 1 ora un dolce strepitoso, se avete degli ospiti farete bella figura, garantito!

Seguitemi in cucina oggi c’è la mattonella semifreddo al limone!

Mattonella semifreddo al limone dolce veloce vickyart arte in cucina Mattonella semifreddo al limone dolce veloce vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Mattonella semifreddo al limone dolce veloce

Procedimento:

  1. Preparate la pasta biscotto seguendo il link negli ingredienti, è velocissima e senza cottura, mettetela in congelatore e continuate a preparare tutto il resto.
  2. Accendete il forno a 200°
  3. Montate le uova con lo zucchero fino a renderle belle spumose, abbassate la velocità delle fruste e aggiungete la farina in 2-3 volte.
  4. Lavorate giusto il tempo per amalgamarla alle uova poi fermate le fruste, se non vi sembra ben incorporate procedete a mano con una spatola evitate di continuare con le fruste perchè rischiereste di smontare tutto.
  5. Versate il composto in una teglia di 30 cm x 35 cm circa rivestita da carta forno, va benissimo anche la leccarda, verrà solo un po’ più basso, è anche meglio.
  6. Cuocete 7 minuti, sfornate, rovesciatelo su un panno umido e staccate la carta.
  7. Appena diventa tiepido potete tagliarlo, io ho utilizzato uno stampo da plumcake piccolo.
  8. Montate la panna con la ricotta e 2 cucchiai di pasta di limone.
  9. Rivestite lo stampo con la pellicola, sistemate uno strato di pasta biscotto sul fondo o panna se poi non volete decorarlo o non potete, bagnate con uno strato di pasta di limone, farcite con uno strato di mousse, poi continuate con pasta biscotto, pasta di limone e mousse, dovreste ottenere 3 strati.
  10. A questo punto se andate di fretta come me, rivoltate il dolce sul piatto da portata, tranquilli non si smonterà niente, decoratelo con la panna che vi è rimasta e fettine di limone.
  11. Conservate in freezer per 30-40 minuti se la servite subito
  12. Bon appétit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.