Crea sito

Involtini di zucchine tonno e bresaola freddi

INVOLTINI DI ZUCCHINE TONNO E BRESAOLA, piatto freddo veloce perfetto come secondo o antipasto per pranzo o cena in un menu estivo senza cottura.

Deliziosi gli involtini di zucchine tonno e bresaola, un piatto freddo che non necessita di cottura, si preparano in pochi minuti e sono l’ideale se cercate un piatto fresco estivo e piacevole.

Avevo delle zucchine in frigo da consumare per cui oggi ho pensato di preparare degli involtini sfiziosi senza cottura che andassero bene per la cena, la ricotta per fortuna non manca mai come il tonno.

In pochi minuti ho preparato gli involtini di zucchine tonno e bresaola davvero deliziosi, freschi e piacevoli, ovviamente si possono farcire in tanti modi li puoi vedere QUI

Avevo qualche fettina di bresaola da consumare quindi per me è stato facile ma ovviamente si può utilizzare il prosciutto sia crudo che cotto andranno benissimo.

Un’idea sfiziosa per un menu estivo facile, veloce e leggero, se invece preferite cuocere basta grigliarle 1 minuto o cuocerle in padella velocemente ma vi assicuro che sono ottime così.

E’una ricetta lampo che si può realizzare anche con altre verdure come le melanzane e i peperoni per esempio e se non hai la ricotta è perfetto lo stracchino oppure la philadelphia.

Seguitemi in cucina oggi ci sono gli involtini di zucchine tonno e ricotta!

Involtini di zucchine tonno e bresaola freddi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni3 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Scegli le zucchine più grandi, puoi sostituire la ricotta con un qualsiasi formaggio spalmabile.
  • 3 fettezucchine
  • 50 gtonno al naturale (o sott’olio)
  • 60 gricotta
  • 3 fettebresaola

Preparazione

  1. Scegli una zucchina grande, lavala e taglia 3 fette con un pelapatate.

  2. Metti la ricotta con il tonno sgocciolato, sale e pepe a piacere e mescola per bene.

  3. Sistema le fette di zucchine su un piano aggiungi la bresaola e la mousse di ricotta spalmata per bene.

  4. Arrotola e lega con un filo di erba cipollina o con uno stuzzicadenti.

    Bon appétit

  5. Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.