Crea sito

Crema di whisky liquore fatto in casa ricetta facile

Crema di whisky liquore fatto in casa ricetta facile, ricetta facile e veloce da preparare, liquore cremoso fatto in casa ottimo anche da regalare.

Crema di whisky liquore fatto in casa ricetta facile

Semplicissima e buona da gustare fredda la crema di whisky è perfetta a qualunque ora e in qualunque stagione, ovviamente sempre che vi piacciano i liquori, potete anche prenderlo in considerazione come regalo per Natale.

La ricetta della crema di whisky è molto semplice, io ho eseguito un procedimento visto qui che consiste nel preparare prima il caramello, in effetti la ricetta tipica è formata da una crema di latte a cui va aggiunto caramello, cacao, vaniglia e zucchero, non c’è il caffè.

Vi consiglio di seguire la ricetta di Tina molto più pratica specie se non avete mai fatto il caramello in caso o un liquore cremoso

Seguitemi in cucina oggi c’è la crema di whisky

Crema di whisky liquore fatto in casa ricetta facile vickyart arte in cucina Crema di whisky liquore fatto in casa ricetta facile vickyart arte in cucina

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Crema di whisky liquore fatto in casa ricetta facile

Ingredienti:

  • 300 ml di panna da montare
  • 200 ml di latte
  • 200 grammi di zucchero
  • 60 ml whisky
  • 70 ml alcool a 95°
  • 1 cucchiaino di cacao
  • 1/2 bacca di vaniglia

Procedimento:

  1. Mettete lo zucchero in un tegame e aggiungete il latte a filo mescolando con un cucchiaio di legno.
  2. Aggiungete la panna, il cacao i semini di vaniglia o vanillina, mescolate per 5 minuti a fiamma bassa, fate sciogliere lo zucchero senza portare a bollore.
  3. Cuocete per 5 minuti poi spegnete e fate raffreddare completamente.
  4. Solo quando è tutto freddo aggiungete l’alcol e il wisky, mescolate per bene e imbottigliate.
  5. Conservate il liquore baileys in frigo e lasciatelo per un paio di giorni prima di servirlo.
  6. Un altro metodo per realizzare questa crema di liquore è quello di caramellare lo zucchero.
  7. In una pentola piuttosto alta sistemate lo zucchero a fiamma medio bassa senza assolutamente girarlo con un cucchiaio, lasciatelo sciogliere
  8. In un altro pentolino portate appena a bollore la panna.
  9. Quando lo zucchero è completamente sciolto e assunto un colore tipo miele, versate la panna di getto, fate attenzione perchè è tutto molto caldo, e il composto aumenterà di volume.
  10. Mescolate per 5 minuti, poi spegnete e fate raffreddare, quando è completamente freddo si possono aggiungere gli altri ingredienti, mescolare ed imbottigliare.
  11. Io ho fatto quest’ultimo procedimento, quindi potete scegliere come proseguire, il secondo metodo è un pò problematico, nel senso che, se fate cuocere troppo lo zucchero oppure se decidete di fare solo una prova con pochi ingredienti e il pentolino è troppo grande rischiate di bruciare lo zucchero.
  12. Se utilizzate tutta la dose indicata non avrete problemi, ovviamente appena si scioglie lo zucchero versate subito la panna, non fatelo cuocere oltre il dovuto.
  13. Se invece volete andare sul sicuro o non siete pratici di caramello, provate il primo procedimento che è molto più semplice.
  14. Bon appétit

2 Risposte a “Crema di whisky liquore fatto in casa ricetta facile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.