Crea sito

Bomboloni al forno con crema pasticcera

Bomboloni al forno con crema pasticcera, ricetta facile da preparare, dolci per feste e buffet, bomboloni ripieni alla crema, bombe al forno, dolci golosi

Bomboloni al forno con crema pasticcera

Dopo i bomboloni fritti alla nutella ci volevano i bomboloni al forno con crema pasticcera! Dolci sempli e ottimi per la colazione ma anche per le feste di compleanno.

La ricetta dei bomboloni al forno con la crema è la stessa dei bomboloni veloci senza patate, è perfetta, restano morbidi all’interno si mantengono ben chiusi in un sacchetto per 2-3 giorni, sempre se ce la fate a non mangiarli prima 😀

Questi bomboloni al forno li ho farciti con la crema pasticcera, un classico, ma potete usare marmellata o nutella.

bomboloni-senza-patate-forno-crema

Ti potrebbero interessare:

Dolci di carnevale tradizionali e anche senza glutine

Graffe napoletane senza patate
I dolci
Colazione
Brioche e pan brioche

Dolci e rustici per le feste
Bomboloni veloci senza patate alla nutella

Ricetta: Bomboloni al forno con crema pasticcera

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti

  • 500 g di farina
  • 10 grammi di sale
  • 15 grammi di zucchero
  • 250 grammi (circa) di latte o acqua
  • 1/2 cubetto di lievito
  • 50 grammi di burro
  • 1 uovo
  • buccia di limone bio grattugiata
  • crema pasticcera per farcire:
  • 2 tuorli
  • 20 grammi di fecola
  • 30 grammi di zucchero
  • 250 grammi di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • limone grattugiato

Procedimento

  1. Sciogliere il lievito con zucchero e acqua o latte, unire la farina e impastare a mano o robot, circa 20 minuti con robot..
  2. Aggiungere sale, uova e continuare ad impastare, poi aggiungere la vanillina, il burro ammorbidito. L’impasto resta asciutto non appiccicoso. (sia robot che a mano)
  3. Se avete il bimby:
  4. Inserire il lievito e il latte,10 secondi vel 1)
  5. Unite tutti gli ingredienti… tasto spiga 2 minuti
  6. Lasciar lievitare un ora.
  7. Prelevare l’impasto stenderlo con il mattarello ad un’altezza di 3/4 mm tagliare con un coppapasta, disporre su una teglia infarinata e lasciar lievitare circa 1 oretta, al raddoppio.
  8. Preparare la crema:
  9. In un pentolino fate scaldare il latte con i tuorli, zucchero e buccia di limone, aggiungere la fecola a pioggia la vanillina e mescolare finchè il composto non si addensa.
  10. Trasferire in un contenitore coprire a toccare la crema con pellicola e lasciar raffreddare in frigo
  11. Cuocere in forno 180° circa 15 minuti a doratura.. lasciate raffreddare e farcire con la crema usando una siringa.. spolverate con zucchero a velo, io li ho velati prima con un po’ di marmellata.
  12. Bon appétit!

Preparation time: 30 minute(s)

Cooking time: 10 minute(s)

Number of servings (yield): 8

Culinary tradition: Italiana

Copyright © Vickyart.

10 Risposte a “Bomboloni al forno con crema pasticcera”

  1. Io ho provato a fare i bomboloni in forno .seguendo temperatura e tempo di cottura,ma hanno fatto la crosticina come il pane
    E normale

    1. ciao! si è normale, al forno si forma la crosticina tipo brioche o pane dolce insomma, se li provi fritti noterai ovviamente una grandissima differenza per quanto riguarda l’esterno, l’interno è sempre molto soffice, sono buoni sia al forno che fritti, al forno restano più leggeri ovviamente 🙂

  2. Ciao secondo te l’impasto posso farlo con la macchina del pane? Il coppapasta cos’è come il bicchiere? Grazie… 🙂

    1. si certo che puoi con la pm! programma impasto più lievitazione 1 ora e 30 🙂 un taglia biscotti circolare, perfetto il bicchiere 🙂 grazie a te!

  3. Ciao, io ho seguito alla lettera la ricetta, fatti riposare la prima volta un’oretta, poi ripresi e dati la forma tonda, fatti riposare un’altra ora. ma in forno non crescono come nella foto, rimangono quasi piatti anche se la lievitazione è avvenuta…. come mai? Grazie

    1. non sono lievitati.. lasciali ancora.. scalda un po’ il forno lasciali comunque fino al raddoppio se nn li hai ancora cotti, la lievitazione purtroppo dipende anche dalla temperatura esterna, fammi sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.