Crea sito

Lasagne Al Salmone Affumicato e Porri

La Ricetta per le Lasagne al Salmone Affumicato e Porri è un’idea originale per creare un primo piatto di pasta al forno molto saporito e appetitoso, ma nello stesso tempo leggero.

Porro e salmone affumicato si abbinano benissimo. I loro sapori sono molto diversi, ma è proprio questo contrasto a rendere la ricetta un po’ speciale.

Per fare la besciamella ho preferito usufruire della ricetta senza burro, naturalmente per donare un po’ di leggerezza al piatto.

Se la ricetta vi incuriosisce continuate con la lettura…


  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gPasta sottile per Lasagne
  • 200 gSalmone affumicato
  • 200 gPorri
  • 800 mlLatte
  • cucchiaiFarina 00
  • 4 cucchiaiOlio di oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Come preparare le Lasagne con porri e salmone affumicato

  1. Iniziate con la Besciamella Senza Burro

    Per le istruzioni cliccate sul Link della ricetta, mentre per le quantità degli ingredienti fate riferimento a quelle inserite in calce.

    Passate quindi alla preparazione del porro.

    Mondatelo, lavatelo e tagliatelo a rondelle, anche di varie misure vanno benissimo.

    In una pentola fate scaldare un po’ di olio d’oliva, unite il porro e soffriggetelo leggermente.

    Versate mezzo bicchiere d’acqua tiepida, salate e fate stufare per 10 minuti.

    Nel frattempo tagliate le fettine di salmone affumicato a pezzetti. Anche in questo caso non necessariamente di ugual misura, regolatevi un po’ voi.

    Preparate ora il condimento da mettere nelle lasagne.

    Nella besciamella intiepidita e versate il salmone con il porro stufato. Aggiustate con un po’ di pepe e amalgamate il tutto.

  2. Iniziate ora con l’ultima fase del procedimento.

    Procuratevi una perofila e ungetela con un filino  di olio di oliva.

    Distendete la pasta sfoglia, aggiungete uno strato  di besciamella con salmone e porri.

    Realizzate un’altro strato di pasta, un’altro di condimento e così via…

    Considerando che la pasta non viene bollita, è consigliabile spargere un cucchiaio di acqua tra uno strato e l’altro. In questo modo eviterete che le Lasagne risultino troppo asciutte dopo la cottura.

    Quando avete terminato, aggiungete un filino di olio d’oliva sull’ultimo strato di condimento.

    Inserite in forno preriscaldato a 200 gradi per 30 minuti.

    Al termine e comunque quando si sarà formata una leggera doratura sulla superficie, estraete.

    Fate raffreddare una decina di minuti e gustate.

    Buon Appetito

Note

Se lo preferite per realizzare le Lasagne al Salmone Affumicato e Porri, potete usare la Besciamella classica realizzata con il burro. Naturalmente il piatto risulterà leggermente più dolciastro e meno leggero.

Ricetta consigliata 

Pasta ai Porri con Salmone Affumicato

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.