PASTIERA DI RISO AL CACAO

Articolo Sponsorizzato

La PASTIERA DI RISO AL CACAO è una versione molto golosa della classica pastiera napoletana,  il grano nel ripieno è sostituito dal riso, un guscio di pasta frolla friabile racchiude un ripieno cremoso di ricotta, riso e cacao, il tocco in più è dato dalla Macedonia candita Paneangeli e dall‘Estratto di Vaniglia in bacca Paneangeli che hanno arricchito il ripieno conferendo sapore e aroma, per i prodotti potete avete l’imbarazzo della scelta sul sito Paneangeli ,una ricetta dolce di Pasqua che non può mancare sulle nostre tavole, semplice da preparare e molto golosa, vediamo insieme come realizzare la PASTIERA DI RISO AL CACAO.

La PASTIERA DI RISO AL CACAO è una versione molto golosa della classica pastiera napoletana, il grano nel ripieno è sostituito dal riso, un guscio di pasta frolla friabile racchiude un ripieno cremoso di ricotta, riso e cacao, il tocco in più è dato dalla Macedonia candita Paneangeli e dall'Estratto di Vaniglia in bacca Paneangeli che hanno arricchito il ripieno conferendo sapore e aroma, una ricetta dolce di Pasqua che non può mancare sulle nostre tavole, semplice da preparare e molto golosa, vediamo insieme come realizzare la PASTIERA DI RISO AL CACAO.
  • Preparazione: 1 ora e 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla

  • 300 g Farina
  • 1 uovo (+ 1 tuorlo)
  • 1 cucchiaino di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
  • 125 g Zucchero (semolato)
  • 125 g Burro

Per il ripieno

  • 100 g Riso (Arborio)
  • 500 g Ricotta
  • 70 g Macedonia Candita Paneangeli
  • 2 cucchiai Estratto di vaniglia in bacca Paneangeli
  • 300 ml Latte
  • 150 g Zucchero
  • 2 Uova

Per la superfice

  • q.b. Zucchero al velo Paneangeli

Preparazione

  1. Per la pasta frolla

    In una terrina mettere il burro tagliato a pezzetti, unire lo zucchero e con l’aiuto di un cucchiaio di legno ammorbidire il burro fino a renderlo cremoso.
    Unire al burro le uova e mescolare il composto con una frusta, aggiungere la farina ed il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI, impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico, avvolgere la pasta frolla nella pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero per un ‘ora.

  2. Per il ripieno

    In una pentola versare il latte, aggiungere il riso, lo zucchero e l’Estratto di Vaniglia in bacca Paneangeli, far cuocere il riso a fuoco molto dolce per circa 30 minuti, il latte dovrà essere completamente assorbito ed il riso ben cotto, mescolare spesso per evitare che si attacchi alla pentola.
    Quando il riso sarà cotto, lasciarlo raffreddare.
    Setacciare la ricotta per renderla cremosa, aggiungere alla ricotta lo zucchero, il cacao l’altro cucchiaino di Estratto di Vaniglia in bacca Paneangeli, la Macedonia Candita Paneangeli, le uova, e mescolare benissimo, unire alla ricotta il riso cotto in precedenza e mescolare delicatamente.

  3. Prendere la pasta frolla dal frigorifero e su un piano da lavoro infarinato stendere un disco dello spessore di 1 centimetro, lasciare della pasta frolla per le strisce che andranno in superficie.
    Imburrare la tortiera, e trasferire il disco di frolla al suo interno alzando bene i bordi, aggiungere il ripieno e coprire il ripieno con le strisce di pasta frolla rimasta.
    Cuocere in forno statico, preriscaldato a 170° per circa 45/50 minuti, tempi e temperature dipendono sempre dai propri forni.
    Quando la pastiera sarà cotta, lasciarla raffreddare benissimo, rende ancora di più se gustata il giorno dopo.
    Spolverizzare la PASTIERA DI RISO AL CACAO con lo Zucchero al velo Paneangeli prima

  4. Torna alla HOME   per cercare altre ricette che potrebbero interessarti

    Metti LIKE alla mia pagina FACEBOOK per non perdere le mie ultime ricetta

Note

Precedente TORTELLI DI CARNEVALE Successivo TORTA MARGHERITA AL CACAO CON CREMA PASTICCERA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.