Crea sito

Ciambelline veloci patate e tonno

Ogni volta che entro in cucina, mi vengono in mente mille ricette da fare, ogni giorno mi dico oggi non cucino, quando puntualmente decido di mettermi a lavorare nel blog , oppure a sistemare le mie foto appena scattate ecco che mi viene in mente qualche ricetta sfiziosa da condividere con voi, come le Ciambelline veloci patate e tonno, in realtà ero partita con un’altra ricetta, e poi come sempre ne viene in mente un’altra, queste ciambelline si preparano in poco tempo,e sono belle gonfie e leggere anche se fritte in padella, ho usato una farina autolievitante che è facilmente reperibile al supermercato,ma se proprio non la trovate potete utilizzare del comune lievito istantaneo e la farina 00 , una ricetta facilissima e pratica, perchè si fa in poco tempo, allora vediamo insieme come realizzarla, venite che vi racconto come fare le Ciambelline veloci patate e tonno.

Seguimi anche su FACEBOOK per non perdere nessuna delle mie ricette

Ingredienti

per 8 ciambelle di media grandezza

2 patate medie
80 grammi di tonno ben sgocciolato
un uovo
un pizzico di sale
30 grammi di formaggio molle ( io ho usato lo stracchino, ma va benissimo anche la ricotta)
200 grammi di farina autolievitante ( io ho usato quella delle farine magiche per i fritti, se non la trovate usate 200 grammi di farina 00 ed aggiungete alla farina 2 cucchiaini di lievito istantaneo per preparazioni salate)
olio di arachidi per la frittura

Ciambelline veloci patate e tonno

Ciambelline veloci patate e tonno

Procedimento

Pulire e lavare le patate, asciugarle bene e grattugiarle finemente.
Raccogliere le patate in una terrina ed unire in pizzico di sale, mescolarle e metterle per una decina di minuti in uno scolapasta per far perdere loro l’acqua che tireranno fuori, strizzarle e metterle nuovamente in una terrina.
Unire alle patate il tonno, l’uovo, lo stracchino e la farina, mescolare fino a formare un composto morbido, il composto non sarà un panetto ma resterà leggermente appiccicoso, se notate che non è lavorabile aggiungete altra farina, la dose della farina può variare dal tipo di patate e dalla grandezza dell’uovo.
Su un foglio di carta forno mettere altra farina e con le mani leggermente bagnate prendere delle piccole quantità di impasto e formare le ciambelline.
Friggere le ciambelle in abbondante olio caldo fino a quando non saranno belle gonfie e dorate e scolarle su un foglio di carta da cucina dall’olio in eccesso.
Se preferite farle al forno, metterle su una teglia rivestita di carta forno, cospargerle con l’olio e farle cuocere a 180° per 15/20 minuti in modalità statica.
Le Ciambelline veloci patate e tonno sono pronte, buonissime calde appena fatte, mia figlia Elena le ha spazzolate tutte, e succederà anche con i vostri figli, parola della vostra Vale!

Ciambelline veloci patate e tonno

 

2 Risposte a “Ciambelline veloci patate e tonno”

  1. Ciao, sembrano buonissime. Una domanda. A cosa serve il lievito istantaneo? E’ necessario per la buona riuscita della ricetta?

    1. serve per farle diventare morbide e gonfie, puoi non metterlo se preferisci, in questo caso saranno meno gonfie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *