Chiffon cake al mandarino ricetta senza burro e olio

Chiffon cake al mandarino ricetta senza burro e olio, un dolce sofficissimo che ho già provato all’arancia, ma anche al mandarino è spettacolare, e poi senza grassi aggiunti solo il gusto del succo di mandarino, ideale per chi vuole stare attento alla linea ma al dolce non riesce a rinunciare, questo è davvero leggero come una nuvola,dai venite con me che facciamo la Chiffon cake al mandarino ricetta senza burro e olio.

Seguimi su FACEBOOK

Chiffon cake al mandarino ricetta senza burro e olio

Ingredienti per uno stampo a ciambella alto 12 cm e di diametro 24 cm

6 uova a temperatura ambiente

200 grammi di zucchero semolato

250 grammi di farina 00

8 grammi di cremor tartaro ( è un lievito naturale e si trova facilmente in tutti i supermercati)

mezza bustina di lievito per dolci

il succo di 4 mandarini

zucchero a velo

Chiffon cake al mandarino Chiffon cake al mandarino ricetta senza burro e olio

Chiffon cake al mandarino ricetta senza burro e olio

Chiffon cake al mandarino ricetta senza burro e olio

Procedimento

Separare i tuorli dagli albumi, montare gli albumi con metà dose di cremor tartaro e quando inizieranno  a diventare bianchi unire anche 100 grammi di zucchero.

Montare anche i tuorli con il restante zucchero e quando inizieranno a diventare spumosi unire il succo dei mandarini.

Con una spatola incorporare delicatamente i tuorli agli albumi montati a neve mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

Unire in più riprese anche la farina sempre mescolando con una spatola ed infine il lievito ed il restante cremor tartaro.

Versare tutto nell’apposito stampo per la chiffon cake senza imburrarlo, se ne siete sprovvisti andrà bene anche un normale stampo a ciambella basta che sia alto.

Cuocere il dolce in forno statico,preriscaldato a 160° per circa 45 minuti,regolatevi sempre con i tempi e le temperature dei vostri forni.

Quando la Chiffon cake sarà cotta metterla capovolta e lasciarla raffreddare bene.

Servire la Chiffon cake al mandarino  con una spolverata abbondante di zucchero a velo.

Per la CHIFFON CAKE ALL’ARANCIA CLICCA QUI

Per l’ANGEL CAKE CLICCA QUI

 

 

Precedente Calzone di patate con ricotta e prosciutto veloce senza lievito Successivo Ciambelle fritte alla ricotta ricetta dolce lievitato

15 commenti su “Chiffon cake al mandarino ricetta senza burro e olio

  1. maria il said:

    Vorrei tanto fare questa squisitezza ma non ho lo stampo da chiffon. Posso utilizzare qualche altro stampo? Complimenti per le ricette sono facili e buonissime.

    • valeria il said:

      Maria certo, usa uno stampo a ciambella basta che abbia i bordi alti! grazie mille e fammi sapere se hai bisogno scrivimi!

  2. Valentina il said:

    Ciao, siccome non riesco a trovare il lievito cremor tartaro posso sostituirlo con il lievito per dolci classico!? Grazie

    • valeria il said:

      si Valentina, però sarà un ciambellone meno alto di quello della foto grazie a te

  3. CRISTINA il said:

    CIAO, QUESTO DOLCE LO VORREI CUOCERE NEL FORNETTO VERSILIA. SAI CONSIGLIARMI I TEMPI DI COTTURA? GRAZIE

    • valeria il said:

      Mi dispiace io non ho mai provato il fornetto versilia e sinceramente la chiffon è un dolce che va cotto in forno dove il calore è uniforme. Grazie a te!

      • delez florence il said:

        Con cosa posso sostituere il cremor tartaro perche qui in zvizzera nkn lo trovo grazie

        • valeria il said:

          con mezzo cucchiaino di bicarbonato, ma temo che il risultato non sarà come quello della foto, il cremor tartaro è un ingrediente fondamentale per questa ricetta, fammi sapere ciao e grazie a te

  4. alessia il said:

    Ciao Vale,ho uno stampo da 24 cm e vorrei utilizzare questa ricetta ma sostituire i mandarini con le arance,come mi devo regolare?ho visto che qui c’è anche mezza bustina di lievito mentre nell’altra ricetta no.la chiffon per me è una sfida continua perchè non mi riesce come vorrei!!!! 🙁
    Grazie e complimenti!!

    • valeria il said:

      Alessia queste dosi sono per uno stampo da 24 quindi mantieni pure quelle scritte,qui ho messo più cremor tartaro e meno lievito per averla più soffice, dai prova sono certa che sarai bravissima! Grazie a te 🙂

  5. tersia il said:

    Ciao, questa ricetta mi ha entusiasmato troppo, in questo momento è in forno e non vedo l’ora che sia cotta!! ho fatto solo piccole modifiche ma confido nella riuscita: il mio stampo da ciambella è apribile e con diametro 26, metà del cremor tartaro l’ho montato insieme a gli albumi e il restante insieme alla mezza bustina di lievito insieme ai tuorli e succo perchè avevo paura che così liquidi mi avrebbero smontato gli albumi a neve.. che ne pensi?? volevo chiederti inoltre secondo te come devo sformare, apro la cerniera o mi aiuto con la spatola di gomma??

  6. tersia il said:

    Ciao vale, la chiffon cake al mandarino è venuta di un morbido e spugnoso da fare invidia a tanti dolci a base di burro o olio, alta e dorata… bella bella…. ma dal punto del gusto sono rimasta delusa, non sapeva nemmeno un pò di mandarino e nemmeno tanta dolce, cosa mi consigli alla prossima prova??

    • valeria il said:

      sicuramente il sapore è diverso da un normale ciambellone, vista la presenza del cremor tartaro è spugnosa in effetto, per il sapore al mandarino dipende dai mandarino e da quanto erano succosi, per la prossima volta metti del succo in più e più zucchero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.