Polpette di zucca

Le polpette di zucca sono in assoluto il mio piatto forte dell’autunno, in casa mia durano veramente un attimo, possono essere cotte al forno oppure fritte anche se preferisco friggerle per dare quel contrasto di consistenza croccanti fuori-morbide dentro che fanno ancora più gola. Io di solito cuocio la zucca il giorno prima in modo da dovere poi incorporare solo gli altri ingredienti, dare la forma e friggerle.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzionicirca 20
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

zucca 500 gr (peso a crudo)
grana 100 gr
1 uovo intero
pangrattato 100 gr + q.b per panare
mix di spezie (sale fino, prezzemolo, aglio, pepe nero)

Strumenti

1 Padella per friggere

Procedimento

Tagliamo a tocchetti la zucca dopo averla privata della buccia e cuociamola in padella con 2-3 bicchieri di acqua fino a totale assorbimento dei liquidi e comunque fino a raggiungimento completo della cottura. Scoliamola e lasciamola nello scolapasta a raffreddare, con questa operazione infatti non solo la faremo intiepidire ma ne elimineremo anche i succhi trattenuti durante la cottura in modo da ottenere un impasto che non darà problemi durante la frittura. Eseguito questo procedimento versiamo la zucca in una ciotola e incorporiamo tutti gli altri ingredienti nel seguente ordine: uovo, grana,pangrattato e il mix di spezie.

Mescoliamo bene il composto lavorandolo se serve anche con le mani, il risultato sarà un composto omogeneo,morbido e leggermente appiccicoso (questo varia dal tipo di zucca utilizzato). Formiamo le nostre polpette ungendoci le mani con una goccia di olio evo.

Formate le nostre polpettine paniamole con abbondante pangrattato poi friggiamole in abbondante olio per circa 5 minuti rigirandole a metà frittura.

Le nostre polpette di zucca sono pronte, serviamole ancora calde!

Conservazione,consigli,note

Per rendere questo piatto ancora più sfizioso possiamo, durante la fase della formazione delle polpette, inserire un tocchetto di fiordilatte oppure di soppressata.

COTTURA AL FORNO: Rivestire una teglia con carta da forno, posare le polpette e cospargerle con un filo di olio evo. 250 gradi in forno preriscaldato per 10-15 minuti.

Le polpette di zucca si conservano in frigorifero per max 24 ore e in freezer da cotte o crude (già panate) per circa 20 giorni. Si friggono senza essere scongelate.

/ 5
Grazie per aver votato!