Crea sito

Pasta alla carbonara

La pasta alla carbonara è per eccellenza un piatto caratteristico laziale.
Secondo alcuni era il pranzo dei carbonari laziali e abruzzesi, i quali usavano ingredienti di facile reperibilità e conservazione; per altri, invece, sarebbe nata all’epoca del mercato nero, quando i romani compravano dagli americani uova in polvere e bacon che qualche genio ignoto avrebbe avuto l’idea di mescolare condendo la pasta.
Qualunque sia la verità, la carbonara non si discute, si ama!

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gspaghetti
  • 150 gguanciale
  • 3uova
  • 100 gpecorino romano grattugiato
  • sale
  • pepe

Preparazione

  1. In una capiente pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata, calatevi gli spaghetti e scolateli al dente.

    Nel frattempo, tagliate il guanciale a listarelle e fatele rosolare in una padella antiaderente fino a che il grasso non si sarà sciolto e il guanciale non sarà croccante.

    In una ciotola abbastanza grande da contenere la pasta, sgusciate le uova e sbattetele con una forchetta, aggiungete il pecorino romano grattugiato e amalgamate.

    Scolate gli spaghetti, saltateli pochi secondi nella padella con il guanciale, mescolando con un cucchiaio di legno perché si insaporiscano, quindi trasferiteli nella ciotola e amalgamateli con le uova e il pecorino, aggiungete una bella macinata di pepe e servite subito.

    Buon appetito!

/ 5
Grazie per aver votato!
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.