Crea sito

RAVIOLI AI FUNGHI CON ESSENZA DI TARTUFO

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoCostoso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gravioli ripieni ai funghi
  • 1tartufo nero (da grattugiare)
  • olio al tartufo (q.b)
  • sale,pepe (q.b)
  • burro (una noce )

Preparazione

  1. Iniziate facendo bollire dell’acqua in una pentola che servira’ per la cottura dei ravioli.

    All’ebollizione, salate e mettete i ravioli per 6/7 minuti.

    ( guardare le indicazioni dietro il pacchetto di pasta)

  2. Al contempo, prendete una padella, mettetela sul fuoco alto e mettete la noce di burro.Quando essa si sciogliera’, versate a poco a poco l’acqua di cottura.

  3. Nel frattempo saranno passati i minuti di cottura della pasta, quindi prendete un utensile da cucina e versate i ravioli nella padella, aggiungendo sempre un po’ di acqua di cottura. Ricordatevi sempre a fiamma alta.

  4. Adesso, aggiungete il pepe, grattugiate il tartufo e se volete mettete anche un po’ di parmigiano(non troppo altrimenti rovinate il gusto del tartufo)

  5. Adesso, saltate per bene la pasta. Se non riuscite, aiutatevi con un cucchiaio da cucina.

    Quando la pasta sara’ pronta, potrete versarla nei piatti e aggiungere un filo di olio al tartufo con una grattugiata di tartufo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.