Pizza cocktail

La Pizza cocktail è una pietanza fresca e sfiziosa, che preparo spesso soprattutto nel fine settimana. In estate soprattuto è un piatto unico che mi piace mangiare e servire in caso di cene con amici o parenti. Vi assicuro che farete un figurone. Vi lascio la ricetta della Pizza cocktail intanto, non perdetevi le video ricette sulla mia Pagina Facebook, il mio account Istagram e il mio profilo Pinterest.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Ore
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per l’impasto

450 g farina tipo 1
50 g farina Manitoba
3 g lievito di birra disidratato (10 g se volete una lievitazione piè veloce )
320 g acqua
1 cucchiaio sale

Per la farcia

100 g insalata Iceberg
200 g gamberetti in salamoia
150 g maionese
1 pomodoro
q.b. sale

Strumenti

1 Ciotola
1 Teglia
1 Tagliere
1 Coltello
1 Colino / Scolapasta
1 Piatto

Come si prepara la Pizza Cocktail

Iniziate la preparazione della Pizza Cocktail dall’impasto.Dentro una ciotola inserite le farine, il lievito di birra disidratato e l’acqua.

Impastate grossolanamente poi unite il sale e continuate a lavorare il composto fino a quando non otterrete un impasto elastico e morbido. Successivamente disponetelo dentro una ciotola e lasciatelo lievitare per almeno 2 – 3 ore, in base alla temperatura che avrete in casa (QUI L’IMPASTO AD ALTA DIGERIBILITA’).

Successivamente, quando l’impasto sarà lievitato riversatelo su una superficie infarinata con della semola poi stendetela con le mani, quindi adagiatela dentro una teglia unta con olio extravergine d’oliva e lasciatelo lievitare per altri 30 minuti.

Una volta che è passato il tempo, infornate l’impasto a 250°C per circa 10 – 15 minuti fino a cottura completa, poi sfornatela e lasciate raffreddare completamente. Una volta fredda spalmate la superficie della pizza con della maionese, fette di pomodoro, insalata lavata e tagliata a pezzettini ed infine i gamberetti scolati dalla salamoia. Se necessario aggiustate con una presa di sale e olio e servite la pizza cocktail ai vostri commensali.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!