Crea sito

Polpette di coniglio (riciclose)

Polpette di coniglio (riciclose)

Ed eccomi ancora una volta alle prese con le polpette…. non so perchè, a me non vengono sempre bene… forse perchè ogni volta le improvviso… e probabilmente mi dimentico qualche passaggio fondamentale… ahahahah… va beh… stavolta mi sono venute perfette… quindi… meglio mettere nero su bianco cosi me lo ricordo….
Questa volta mi sono cimentata nella preparazione di polpette di coniglio al forno… partendo da un cosciotto di coniglio già cotto il giorno prima.
Per onor del vero devo dire che l’idea non è proprio totalmente mia… (^__^), infatti l’idea originale è di P@tty66 che sul Forum PIZZAPASTAMANDOLINO (a proposito, passate a visitarlo… si sta arricchendo ogni giorno di più!) ha postato le sue Polpette di pollo alla griglia (riciclo). Io no n avevo del pollo avanzato… ma del coniglio si.. .quindi… da li l’idea… e devo dire che merita!

Prima di tutto ho sfilettato il coniglio pulendolo da tutte le ossa… quindi ho preso:
  • coniglio sfilettato (nel mio caso al netto erano 130gr)
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai abbondanti di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai abbondanti di pane grattugiato
  • 1 mozzarella da 100gr
  • 1 goccino di latte (aggiunto in un secondo momento perchè forse ho esagerato col pane grattugiato… ^__^ )
  • nient’ altro perchè la carne era già insaporita di suo.
Una volta sfilettato il coniglio l’ho inserito nel boccale del Bimby e con pochi colpi a turbo l’ho ridotta ad una carne macinata. Ho quindi aggiunto la mozzarella a tocchetti, e con un altro colpo di turbo l’ho ridotta a finissima, quindi in una ciotola ho unito i due triti con il parmigiano, il pan grattato e l’uovo e amalgamato a mano.
Polpette di coniglio (riciclose)
Infine ho formato le polpette che ho poi passato nel pan grattato e adagiate sulla placca del forno, giusto un filino di olio EVO e cotte a 180° per 15 minuti.
Polpette di coniglio (riciclose)
Ecco il risultato.
Polpette di coniglio (riciclose)

Pubblicato da Lu.C.I.A. - tracucinaepc

Ciao! Io sono Lucia, Rofranese (SA) adottata Parmigiana con una grande passione per la cucina, soprattutto per la pasticceria... e con un occhio di riguardo all' home made. Nella mia cucina raramente (e in genere solo per provare) sono entrati piatti pronti (di quelli che tanto vanno di moda adesso...), io preferisco impiegare mezza giornata in cucina, ma preparare da sola qualsiasi cosa mio marito o io abbiamo voglia di provare! Come quella volta che, lui preso da un attacco improvviso di golosità mi ha chiesto se sapevo fare le piadine....... E la mia risposta è stata "Non le ho mai fatte, ma che ci vuole?" e nel giro di un' oretta eravamo a tavola a mangiare la mia prima piadina!!! :-) Ecco, questa sono io, non esistono sfide impossibili (almeno in cucina)...

12 Risposte a “Polpette di coniglio (riciclose)”

  1. Io non ci credo che a te ogni tanto qualche piatto non riesca!!!!!! Sei sempre bravissima!!!
    E sai, devo ammettere che le polpette le faccio quasi sempre fritte… forse dovrei pensare di più alla salute e farle al forno!!!
    Ti abbraccio!

    1. Ahahahah, mi hai fatto proprio sorridere! 🙂 Grazie, sei gentilissima (come sempre!!!), comunque, hai voglia delle volte che qualcosa non mi riesce… ma quelle… mica le pubblico! AHAHAHAH
      PS: Le polpette al forno… sono proprio come quelle fritte… solo più salutari… io te e consiglio!

  2. Cara Lucia vorrei informarti che ho scelto il tuo blog per il premio The Versatile Blog Award, per il regolamento vieni a trovarmi sul mio blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *