Frittata di patate cotta al forno

La Frittata di patate cotta al forno e’ un piatto che si cucina in tutta l’Italia che piace molto a grandi e piccini ed è molto semplice da preparare. La mia frittata di patate come tutte le mie frittate si distingue perchè cotta al forno e per questo molto più leggera della classica.Se volete renderla ancora più leggera diminuite il numero di tuorli e utilizzate più albumi. Al link ricette di frittate trovate tante ricette gustose !

Provate anche voi la buonissima Frittata di patate cotta al forno!

frittata di patate

Ingredienti

600 gr patate

6 uova

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

un mazzetto di prezzemolo

sale q.b

olio q.b

Preparazione

Sbucciate le patate lavatele e affettatele lungo la loro lunghezza come se si dovessero friggere.

Mettetele in una teglia da forno foderata con carta forno e con un filo di olio e infornate per circa 20 minuti a 200 gradi. A fine cottura spolverate del sale.

Intanto in una terrina sbattete le uova con il parmigiano un filo di sale e il prezzemolo fatto a piccoli pezzi ed amalgamatevi le patate che saranno già quasi cotte.Se volete renderla più leggera usate 6 albumi e 3 tuorli.

Versate il composto morbido nella teglia da infornare sempre foderata con carta forno e infornate a 180/200 gradi forno statico  per circa 30 minuti il tempo che la frittata sia dorata e cotta .

Se vi sembra ancora cruda ma già dorata sopra coprite con della stagnola e continuate la cottura a 180 gradi per altri 10 minuti. Buona frittata di patate cotta al forno!

*****************************

CONSIGLI: Potete prepararla prima cuocerla e conservarla in frigorifero per un paio di giorni. Riscaldarla prima di portarla in tavola oppure gustarla a temperatura ambiente!Molto buona se al composto aggiungete delle spezie prima della cottura tipi curcuma, zenzero in polvere e paprika.

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

frittata di patate cotta al forno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.