Crea sito

Ricetta torta di pesche sciroppate

Ricetta torta di pesche sciroppate

Ricetta torta di pesche sciroppate è una ricetta facile da preparare grazie anche al fatto che quasi tutti gli ingredienti che servono, li abbiamo sempre in casa. L’ingrediente principale naturalmente sono le pesche sciroppate, e grazie all’uso (solo in parte) del loro sciroppo, rendono questa torta particolarmente morbida e profumata.Per aromatizzare ulteriormente la torta ho utilizzato l’estratto di vaniglia, che nei miei dolci non mai quasi mai.Pronti per la lista degli ingredienti?

ricetta torta di pesche sciroppate

 

INGREDIENTI PER UNA TORTA 24 X 20:

  • Uova a temperatura ambiente nr 02
  • Sciroppo di pesche sciroppate ml 40
  • Farina 00 gr 200 (setacciata)
  • Zucchero semolato gr 100
  • Olio di semi ml 100
  • Latte a temperatura ambiente ml 100
  • Lievito per dolci gr 10
  • Estratto di vaniglia due cucchiai
  • Pesche sciroppate nr 02

 PROCEDIMENTO:

Ricetta torta di pesche sciroppate

♥ In una ciotola montiamo le uova intere con lo zucchero e l’estratto di vaniglia, fino al raddoppio del loro volume iniziale. Quindi aggiungere l’olio di semi, il latte e lo sciroppo di conservazione delle pesche sciroppate.

♥Continuiamo aggiungendo la farina ed il lievito che abbiamo precedentemente setacciato, ed incorporiamo bene il tutto, lavorando il composto dal basso verso l’alto , per evitare che l’impasto perda l’aria , incorporata durante la prima preparazione.

♥ Solo alla fine aggiungeremo due pesche sciroppate tagliate a dadini.Nel frattempo preriscaldiamo il forno a 180° ed imburriamo e infariniamo uno stampo quadrato 24 x 20 . Travasiamo il composto , lo livelliamo e vi adagiamo in superficie le pesche che ci sono rimaste tagliate a fette sottili.

Inforniamo per circa 30 minuti, fate sempre la prova stecchino .Servire la torta fredda e buona preparazione dolce.

Per servire la mia torta ho utilizzato un piatto della ditta POLOPLAST clicca QUI per la scheda prodotto

Vi ricordo che vi aspetto anche sulla mia pagina FACEBOOK per scambi culinari o solo per lasciare un commento, grazie ed alla prossima ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.