Crea sito

Crostata con Crema Pasticcera all’Arancia

Crostata con Crema Pasticcera all’Arancia

crostata con crema pasticcera all'arancia

Uno dei dolci preferiti dai miei figli e’  la crostata, preparata con una buona pasta frolla . I segreti di una buona pasta frolla, sono gli ingredienti freschi, quali il burro, le uova. Ingredienti genuini a basso costo che messi insieme, danno vita ad una  delle ricette basi della pasticceria . Quest’oggi la ricetta che voglio condividere con voi ha l’utilizzo anche della crema pasticcera e di  un panettone al cacao che completerà la superficie della nostra crostata, donando anche un aspetto molto gradevole.

Con il panettone al cacao, ricaveremo dei piccoli cubi , che daranno l’effetto ” torta mimosa” alla nostra crostata. La preparazione di questo dolce e’ semplice , dobbiamo innanzitutto prepararci le basi e poi assembleremo il tutto con un tocco di fantasia e creatività.

Cliccando in questo link troverete la ricetta della Pasta frolla all’arancia:

https://blog.giallozafferano.it/sweetoruccias/pasta-frolla-con-scorzette-di-arancia/

Cliccando QUI  troverete invece la ricetta della Crema Pasticcera che andremo a modificare aggiungendo , una scorza d’arancia intera al latte ,e la scorza grattugiata di un’ arancia non trattata al composto di uova , zucchero e farina.

Gli ingredienti per preparare il panettone al cacao sono:

come dosatore utilizziamo un bicchiere usa e getta da 200 cc

uova a temperatura ambiente nr 02

zucchero semolato nr o1 bicchiere da 200 cc

farina 00 setacciata 1 bicchiere e mezzo

cacao in polvere  mezzo bicchiere

latte a temperatura ambiente mezzo bicchiere

olio di semi mezzo bicchiere

lievito per dolci setacciato mezza bustina

succo d’arancia 4 cucchiai

Procedimento :

In una ciotola con l’aiuto di una frusta elettrica , montiamo le uova intere con lo zucchero ed il succo d’arancia, a questo punto aggiungiamo il latte e l’olio di semi.Con un cucchiaio di legno incorporiamo la farina ed il cacao amaro ed il lievito setacciati, dal basso verso l’alto, facendo attenzione a non smontare il composto. foderiamo una teglia quadrata con carta forno ed inforniamo a 180° per circa mezz’ora. facciamo sempre la prova stecchino per  verificare la cottura, quando lo stecchino , uscirà asciutto il nostro panettone sarà cotto.

Appena pronta la pasta frolla la stendiamo con il mattarello, sottilmente e foderiamo uno stampo quadrato con la carta forno , adagiamo bene la pasta frolla , facendola aderire bene ai bordi e con una forchetta, bucherelliamo la base,copriamo con altra carta forno e poniamo sopra dei legumi che fungono da peso.inforniamo a 170° per circa 20 minuti. tiriamo fuori dal forno la teglia, togliamo i legumi e la carta forno e  ripassiamo in forno altri cinque minuti . Sforniamo e lasciamo freddare. dopo che si fredda riempiamo la pasta frolla con la crema pasticcera fredda e decoriamo la superficie con i quadratini di panettone all’arancia e qualche cubetto di arancia tagliata a vivo (senza buccia )

spolverizziamo di zucchero a velo e riponiamo in frigorifero a rapprendersi per un paio di ore.prima di servire uscire dal frigorifero mezz’ora prima.Buon Appetito !!!

SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK 

crostata con crema pasticcera all'arancia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.