Brioche alla Siciliana con il tuppo

Brioche alla Siciliana con il tuppo Da vera Sicula, nella mia raccolta di ricette non poteva  certo mancare la mitica “Brioche col Tuppo “ e cosi’ ho voluto mettere le mani in pasta e farle da sola in casa.La Brioche Siciliana la servono insieme alla Granita oppure farcita con il gelato o per i golosi come me, e’ buona anche da sola.La ricetta che ho provato me l’ha consigliata un’altra blogger Siciliana del blog A CASA DI PEPSITA e cliccando QUI troverete la ricetta in originale 🙂 quindi ringraziando l’amica Giusy , vi lascio la ricetta ed il semplice procedimento.

Brioche alla Siciliana con il tuppo

Ingredienti per circa  18

Brioche alla Siciliana con il tuppo

  • Farina 00 gr 500
  • Farina Manitoba gr 500
  • Burro morbido gr 150
  • Tuorli gr 150
  • Zucchero semolato gr 150
  • Lievito di birra fresco gr 25 (1 cubetto)
  • Latte a temperatura ambiente ml 400
  • Sale fino gr 20
  • Aroma panettone (io l’ho omesso)

Ingredienti per la spennellatura:

  • uovo nr 01
  • latte una tazzina

Procedimento:

Brioche alla Siciliana con il tuppo

Dopo aver pesato tutti gli ingredienti , poniamo all’interno della nostra planetaria le due farine e le misceliamo, bene tra loro, nel frattempo sciogliamo il lievito nel latte tiepido.A parte montiamo i tuorli con lo zucchero, fino a renderle gonfie e bianche.

A questo punto azioniamo la planetaria e mana mano che lavora aggiungiamo il latte poco alla volta ed un pò di composto di tuorli e zucchero , alternandoli, fino ad incorporare tutto per bene, solo alla fine aggiungiamo il burro morbido a fiocchetti ed il sale, lavoriamo ancora fino ad incordare l’impasto, dovrà risultare elastico e compatto.Poniamo a lievitare fino al raddoppio della massa, in un luogo privo di corrente d’aria, solitamente io metto dentro il forno spento con la luce accesa.

Serviranno almeno tre ore,trascorso questo tempo , riprendiamo l’impasto e ‘ pratichiamo le “pieghe” alla massa, procedendo in questo modo, stendiamo un rettangolo con le mani pieghiamo il laterale più corto verso il centro ed allo stesso modo, anche l’altro lato , ora , pieghiamo la parte lunga su se stessa,e riponiamo a lievitare per mezz’ora.

Finita l’attesa , prepariamo l’uovo sbattuto con il latte e iniziamo a porzionare l’impasto, formiamo la base a forma sferica di circa gr 80 l’una e il “tuppo” di circa gr 20. sovrapponiamo la pallina piccola su quella più grande, cercando di farla aderire bene, e riponiamo le brioche direttamente sulla teglia per cottura. spennelliamo tutte le brioche con il battuto di uovo e latte e riponiamo a lievitare fino al raddoppio.

Finita la fase della lievitazione, riprendiamo le brioche ed inforniamo a 200° per circa 20 minuti, fino a doratura completa. buona preparazione

Vi aspetto sulla mia pagina FACEBOOK

Brioche alla Siciliana con il tuppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.