Crea sito

ZUCCOTTO DI PANDORO e GELATO

Golosissimo, Veloce e Senza cottura: zuccotto di pandoro e gelato, un dolce di Natale dalla golosità incredibile! Un guscio di pandoro morbido e un irresistibile ripieno di gelato ai gusti di caffè e fiordilatte con canditi (in versione “cassata siciliana” che fa tanto Natale). Credetemi se vi dico che sparisce in un attimo ed è buono, ma così buono che ne vorrete fare almeno il bis. Un dolce scenografico ma semplicissimo da realizzare, da tenere in freezer e servire all’occorrenza agli ospiti oppure per il pranzo o cenone di Natale!

Bastano davvero pochissimi ingredienti: pandoro classico, gelato al caffè, gelato al fiordilatte con canditi e una fresca bagna al Rum. Chiaramente potete personalizzare lo zuccotto usando il gelato al gusto che più preferite come cioccolato, pistacchio, stracciatella e allo stesso modo potete usare una bagna differente, analcolica, come al caffè o semplicemente latte. Potete arricchire il ripieno di gelato con gocce di cioccolato, nocciole in granella, nutella, crema al pistacchio.

Se avete problemi di intolleranze al glutine potete usare il pandoro gluten free e procedere come da ricetta, avendo cura di verificare che tutti gli altri ingredienti siano senza glutine.

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved for at least 5 minutes.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Click here to troubleshoot.


ricetta zuccotto di pandoro con gelato caffè e panna ricetta dolce natale
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni6-8 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gpandoro
  • 200 ggelato al caffè
  • 500 ggelato al fiordilatte con canditi
  • 1 bicchierinorum
  • 1 cucchiaiozucchero
  • q.b.acqua
  • q.b.cacao amaro

COME FARE LO ZUCCOTTO D PANDORO

  1. Tagliate il pandoro a fette orizzontali, quindi a forma di stella. Le fette dovranno essere almeno 2 cm di altezza.

  2. Rivestite una ciotola da 20-22 cm con un foglio di pellicola in modo che aderisca perfettamente alla superficie interna. Adagiate la prima fetta di pandoro sul fondo, scegliendo quella più piccina.

  3. Tagliate le altre fette a metà, e adagiateli sui lati interni della ciotola, facendo in modo che le punte delle stelle si incastrino l’una l’altra. La parte “senza punte” dovrà andare in alto, verso il bordo esterno della ciotola.

  4. Preparate la bagna miscelando liquore, acqua e zucchero. Spennellate il pandoro con un pennello o uno spruzzino.

  5. Unite il gelato (io ho scelto fiordilatte con canditi con doppio strato). Se necessario fatelo ammorbidire un po’ a temperatura ambiente.

  6. Poi procedete con il gelato al caffè e ancora uno strato di quello al fiordilatte. Chiudete con una fetta di pandoro dello stesso diametro della ciotola.

  7. zuccotto di pandoro e gelato veloce senza cottura

    Spennellate con la bagna e coprite con pellicola. Riponete in freezer per almeno 1 ora prima di servirlo.

COME SERVIRE LO ZUCCOTTO DI PANDORO

  1. Per gustarlo, rovesciatelo sul piatto di portata ed eliminate la pellicola. Spolverizzate con abbondante cacao amaro. Tenetelo 10 minuti a temperatura ambiente per tagliarlo alla perfezione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.