Crea sito

PACCHERI CREMOSI al FORNO con SALSICCIA

Cremosi, Facilissimi: paccheri al forno cremosi con salsiccia e scamorza, un primo piatto delizioso e facile da preparare, perfetto per il pranzo della domenica o delle feste o anche per una cena tra amici e parenti. Un sugo veloce di salsiccia e un po’ di besciamella rendono i paccheri così cremosi anche dopo la gratinatura in forno: pochi minuti con grill sono sufficienti per far formare la crosticina senza asciugare la pasta.

La ricetta è molto semplice e volendo si può preparare in anticipo oppure a step, organizzando le diverse preparazioni in momenti differenti: sugo e besciamella anche il giorno prima e poi al momento di servirli si condiscono i paccheri e si infornano.

I paccheri ovviamente possono essere sostituite da qualsiasi altro formato di pasta adatto alla cottura in forno: trofie, rigatoni, fusilli. Al posto della scamorza potete usare la mozzarella o la provola o altro formaggio a pasta filata. Il pranzo delle feste pronto in poche mosse.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.
Segui le stories su Instagram per i video passo passo della cottura!

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved for at least 5 minutes.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Click here to troubleshoot.

ricetta paccheri al forno salsiccia e scamorza cremosi ricetta primo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gpaccheri
  • 700 mlpassata di pomodoro
  • 500 gsalsiccia di maiale (tipo luganega)
  • 250 mlbesciamella (mezza dose)
  • 30 gparmigiano grattugiato
  • 200 gscamorza affumicata
  • q.b.sale fino

COME FARE I PACCHERI AL FORNO CREMOSI

  1. Preparate il sugo di salsiccia: in un tegame capiente sbriciolate la salsiccia privandola del budello.

  2. Fatela rosolare qualche minuto dopodiché unite la passata di pomodoro, mescolate e fate cuocere a fiamma bassa per 30 minuti.

  3. Unite anche il sale fino e le foglioline di basilico fresco o congelato.

  4. Continuate la cottura fino a che non vedete che il sugo si sarà rappreso e addensato. Nel frattempo preparate la besciamella usando metà dose degli ingredienti riportati in questa ricetta.

  5. Lessate i paccheri in abbondante acqua salata e scolateli 1 minuto prima della cottura riportata sulla confezione.

CONDIRE I PACCHERI PER LA COTTURA

  1. A questo punto condite i paccheri con il sugo di salsiccia, la besciamella e la scamorza affumicata a dadini. Lasciate un mestolino di sugo da parte.

  2. Mescolate fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti. Metteteli in una pirofila e aggiungete in superficie altro sugo di salsiccia e parmigiano.

GRATINATURA DEI PACCHERI AL FORNO

  1. Infornate nel ripiano in alto con la funzione grill, a 180° per 10-15 minuti, giusto il tempo di far gratinare la superficie senza asciugare l’interno.

CONSIGLI SU PACCHERI AL FORNO SALSICCIA E SCAMORZA

Se volete prepararli in anticipo potete infornarli poco prima di servirli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.