Crea sito

STICK DI MELANZANE AL FORNO

Facilissimi e Sfiziosi: stick di melanzane al forno, un contorno di melanzane saporito e perfetto per accompagnare secondi piatti di carne, pesce o verdure! Si tratta di bastoncini di melanzane impanati con una panatura di pangrattato, parmigiano ed erbe aromatiche: senza uova, senza albumi, basterà aggiungere un po’ di olio di oliva alla panatura per rendere gli stick di melanzane dorati e croccanti esternamente, perfettamente gratinati. Ideali da servire con salse come maionese, senape o una fresca salsa allo yogurt: da gustare anche come snack per un aperitivo o un antipasto. Un modo sfizioso di preparare le melanzane gratinate al forno!

La ricetta è semplicissima: si utilizzano le melanzane lunghe e sottili così da avere meno parte interna da scartare, si tagliano le melanzane a listarelle e si passano nella panatura saporita che si può personalizzare usando erbe aromatiche e spezie che più si preferiscono. La cottura degli stick di melanzane al forno è di pochi minuti, giusto il tempo che si cuociano le melanzane e risulti croccante la panatura. Se si preferisce, si possono cuocere gli stick di melanzane in friggitrice ad aria riducendo notevolmente i tempi di cottura. Se non piacciono le melanzane si possono preparare gli stick di zucchine al forno!

Se si hanno esigenze si possono preparare gli stick di melanzane senza glutine usando un pangrattato gluten free così da renderli adatti a tutti! Allo stesso modo basterà utilizzare un parmigiano stagionato e senza lattosio in caso di intolleranze.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su YouTube per tutte le videoricette
Seguimi su TikTok per le videoricette veloci
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

stick di melanzane al forno o friggitrice ad aria ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Le dosi sono indicate per 4 persone.

Stick di Melanzane al Forno

  • 2melanzane (sottili, lunghe)
  • 100 gpangrattato
  • 30 gparmigiano
  • 1 cucchiainoorigano secco
  • 1 cucchiainorosmarino
  • 1 cucchiainosalvia
  • 1 cucchiainosale fino
  • 2 cucchiaiolio di oliva

Preparazione

Sono facilissimi e veloci da preparare!

COME FARE GLI STICK DI MELANZANE AL FORNO

  1. Preparate la panatura: in una ciotola mettete il pangrattato ed aggiungete il parmigiano grattugiato, le erbe aromatiche quindi rosmarino, salvia ed origano, poi il sale.

    Mescolate con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti poi aggiungete olio di oliva e continuate a mescolare per distribuirlo in maniera uniforme.

  2. Lavate le melanzane e spuntatele, poi tagliatele in stick non troppo spessi, cercando di ottenere dei bastoncini di uguale dimensione.

    Passate gli stick di melanzane nella panatura, uno ad uno facendo in modo che la panatura si attacchi perfettamente su tutta la melanzana.

  3. stick di melanzane al forno

    Adagiate gli stick di melanzane su una teglia ricoperta di carta, uno accanto all’altro. Spruzzate in superficie un po’ di olio di oliva con un nebulizzatore e procedete alla cottura in forno.

COME CUOCERE GLI STICK DI MELANZANE

  1. In forno: preriscaldate il forno a 200° in modalità ventilata e cuocete per circa 30 minuti, verificando che le melanzane siano morbide. Non servirà girarli in cottura.

    In friggitrice ad aria: adagiate gli stick di melanzane sul cestello della friggitrice ad aria senza carta forno e cuocete a 200° per circa 15 minuti, verificando sempre che siano morbide.

CONSIGLI

Gli stick di melanzane al forno si possono preparare in anticipo e cuocere al momento oppure si possono far rosolare con grill prima di servirli se si cuociono in anticipo.

ASPETTA! PROVA ANCHE…

Se ti sono piaciuti gli stick di melanzane al forno potrebbero piacerti anche le MELANZANE GRATINATE con Pomodorini e Cipolle oppure le MELANZANE GRATINATE AL FORNO (Panatura Croccante)

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.