Crea sito

PASTELLA PER FRITTI: pesce, verdure o frittelle

La PASTELLA PER FRITTI con acqua frizzante è una cremina perfetta per “pastellare” verdure, carne, pesce o fare frittelle di ogni tipo. Una pastella per verdure fritte perfetta, senza grumi, senza lievito e velocissima. E’ perfetta per preparare antipasti misti quando avete ospiti a pranzo o a cena. La frittura in pastella deve essere servita al momento, senza aspettare che raffreddi così da evitare che risulti gommosa. Con questa ricetta pastella per fritti otterrete una frittura croccante ed asciutta. Ho provato anche una pastella per fritti senza uova, è risultata buona ma non mi ha soddisfatta come questa ricetta! 🙂

Allora leggete come fare la pastella per fritti: pesce, verdure o frittelle, facile e veloce da preparare.

pastella per fritti verdure pesce frittelle
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 2 cucchiai farina
  • 1 pizzico Sale fino
  • q.b. acqua frizzante

Preparazione

  1. Per preparare la pastella per fritti: pesce, verdure o frittelle in una ciotola sbattete le uova con poca farina.

  2. Usate una forchetta o una frusta di metallo così da non formare grumi.

  3. Aggiungete la farina poco alla volta.

  4. Una volta ottenuto una pastella senza grumi aggiungete un pizzico di sale.

  5. Unite poco alla volta l’acqua, fino ad ottenere una pastella liscia, non troppo densa ma fluida.

  6. Per rendere perfetta la PASTELLA PER FRITTI vi consiglio di usare dell’acqua frizzante perchè rende la FRITTURA CROCCANTE E ASCIUTTA. 

  7. Se non ne avete a disposizione usate tranquillamente l’acqua naturale.

  8. Immergete le verdure, bocconcini di carne o del pesce nella pastella e friggete in abbondante olio.

7 Risposte a “PASTELLA PER FRITTI: pesce, verdure o frittelle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.