Crea sito

PASTA FREDDA CON PESTO DI RUCOLA e POMODORINI

Facilissima e Veloce: pasta fredda con pesto di rucola e pomodorini, una insalata di pasta fredda estiva perfetta da gustare sia a pranzo che a cena. Leggera, saporita e sfiziosa: si tratta di una pasta fredda condita con pesto di rucola e pomodorini, in aggiunta olive nere e pinoli che rendono questo primo piatto completo e gustoso! Una ricetta semplice: il condimento è molto leggero, senza cottura e perfetto anche per chi è a dieta o vuole seguire una alimentazione bilanciata e ipocalorica.

Un modo diverso dal solito di condire la pasta fredda estiva: il pesto di rucola veloce si prepara frullando rucola fresca con parmigiano, olio di oliva, pinoli e sale! Volendo si può preparare un pesto di rucola e mandorle sostituendo i pinoli con delle mandorle pelate oppure un pesto di rucola e noci, usando i gherigli di noce!

Se siete allergici o intolleranti alla frutta secca potete ometterla e preparare un pesto di rucola senza pinoli, magari con l’aggiunta di formaggio pecorino! In alternativa, si può rendere il pesto di rucola cremoso aggiungendo del formaggio fresco spalmabile o cremoso come philadelphia, robiola, stracchino!

Prova il pesto di rucola cremoso per pasta fredda o calda!

pesto cremoso rucola e robiola ricetta pesto senza cottura per pasta estiva veloce

La pasta con pesto di rucola si può arricchire anche con altri ingredienti: speck, prosciutto, scaglie di formaggio, tonno, salmone! Il formato di pasta scelto per questa pasta condita con pesto di rucola sono i fusilli ma sono perfette anche le penne, i rigatoni, le farfalle così come pasta integrale, al kamut, pasta senza glutine, ai cereali. In estate si può cuocere la pasta in anticipo e condirla in un secondo momento con i condimenti estivi più gustosi! Il pesto di rucola è uno dei più semplici e veloci: si prepara durante la cottura della pasta ed è ideale anche per pasta da servire calda!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

2020 pasta fredda con pesto di rucola ricetta primo piatto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi preparate una pasta con pesto di rucola per 2 persone!

Pasta Fredda con Pesto di Rucola

  • 160 gpasta (penne, fusilli, rigatoni, senza glutine, integrale)
  • 50 grucola
  • 30 gparmigiano grattugiato
  • 20 gpinoli
  • 2 cucchiaiolio di oliva
  • 10pomodorini (pachino, perini, piccadilly)
  • 15olive nere (denocciolate)
  • q.b.sale fino

Preparazione

Si prepara in anticipo da servire fredda oppure al momento da servire calda.

COME FARE LA PASTA FREDDA AL PESTO DI RUCOLA

  1. Preparate il pesto di rucola: in un mixer o nel boccale di un minipimer mettete la rucola fresca, lavata ed asciugata. Aggiungete olio di oliva e iniziate a frullare ad intermittenza. Poi aggiungete il parmigiano, i pinoli e un pizzico di sale. Continuate a frullare così da ottenere una crema. Se necessario, aggiungete altro olio di oliva.

  2. Il pesto di rucola con pinoli è pronto. Se preferite, potete sostituire i pinoli con le mandorle oppure le noci.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente. Se la servirete fredda, passatela velocemente sotto il getto di acqua fredda per bloccarne la cottura. Conditela in una ciotola con un giro di olio di oliva.

  3. Aggiungete il pesto di rucola alla pasta e mescolate. Intanto lavate i pomodorini e tagliateli in quattro parti. Tagliate le olive nere denocciolate a rondelle o semplicemente a metà. Condite la pasta aggiungendo anche pomodorini e olive nere, anche qualche pinolo per dare l’effetto croccante.

  4. Riponete in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico oppure coperta da pellicola. Prima di servirla rimestatela aggiungendo un po’ di olio di oliva. Se preferite, potete anche servire subito, ben calda, la pasta con pesto di rucola.

CONSIGLI

La pasta al pesto di rucola e pomodorini si può preparare anche il giorno prima se consumata fredda. Si conserva per 2 giorni in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.