Crea sito

PASTA CON SEPPIE E PESTO

Cremosa e Veloce: pasta con seppie e pesto, un primo piatto delizioso che si prepara in pochi minuti per un pranzo o una cena a base di pesce. Si tratta di un piatto di pasta con un condimento di pesce preparato con seppie, pesto e pomodorini per un risultato cremoso e gustoso. Il connubio del pesce con il pesto e i pomodorini crea cremosità per un condimento di pesce tutto da provare: non sono necessarie lunghe ore di preparazione se non per pulire le seppie cosa che, però, potrete chiedere al pescivendolo di fiducia o in pescheria di farvele pulire.

La ricetta è molto semplice: basterà preparare il condimento durante la cottura della pasta e subito condire per amalgamare tutti gli ingredienti. Per il sugo di seppie è sufficiente usare un pesto di basilico già pronto oppure prepararlo in casa con questa ricetta, se si ha a disposizione del basilico fresco. I pomodorini danno il giusto sapore a questo condimento semplice ma di sicuro effetto se volete stupire con un piatto di pasta con le seppie amici e parenti. Inoltre, potrete usare le seppie oppure le seppioline che sono più piccole. In alternativa, sono perfetti anche calamari o totani.

Per il formato di pasta si possono scegliere i paccheri oppure fusilli freschi, trofie, linguine, spaghetti quadrati o qualunque altro che possa ben raccogliere il condimento! Il risultato sarà una pasta con seppie e pomodorini al pesto da leccarsi i baffi. In caso di intolleranze, è possibile usare pasta senza glutine e procedere come da ricetta.

Ora non vi resta che leggere la ricetta e preparare la pasta con le seppie, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.


Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

2020 pasta con seppie pesto e pomodorini ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete un primo piatto per 4 persone.

Pasta con Seppie e Pesto

  • 320 gpaccheri (o altro formato di pasta)
  • 500 gseppie (seppioline, calamari, totani)
  • 100 gpomodorini (pachino, perini, piccadilly)
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale fino

Preparazione

Facilissima e Veloce!

COME FARE LA PASTA CON LE SEPPIE

  1. Pulite le seppie o il pesce che avrete acquistato in loro alternativa. Potrete chiedere in pescheria di pulire le seppie oppure al vostro pescivendolo di fiducia. Le seppioline tipicamente si trovano già pulire al banco pescheria.

  2. Tagliate le seppioline in pezzetti, lasciando anche i tentacoli. In una padella fate soffriggere l’aglio con l’olio di oliva e aggiungete poi le seppie. Fate rosolare dopodiché unite i pomodorini lavati e tagliati a metà. Fate cuocere insieme fino a che non si sarà formato un sughetto.

  3. Salate a vostro piacimento. Intanto cuocete i paccheri o il formato di pasta scelto, in abbondante acqua salata conservando un mestolo di acqua di cottura della pasta. Quando la pasta sarà cotta, scolatela ed unitela al condimento, in padella. Aggiungete il pesto e, se necessario, un po’ di acqua di cottura della pasta.

  4. Mescolate a fiamma moderata fino ad amalgamare tutti gli ingredienti e rendere la pasta con le seppie cremosa e gustosa. Servitela ben calda.

CONSIGLI

Il condimento per la pasta con le seppie si può preparare in anticipo fino a che non si cuocerà la pasta.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.