PASTA AL PESTO TRAPANESE (Facile e Veloce)

Facilissima e Veloce: pasta al pesto trapanese, un primo piatto gustoso e veloce da realizzare. Si tratta di un condimento che si prepara usando a crudo pomodorini, basilico, mandorle e pecorino e aglio: basta soltanto un mixer o un mortaio, come da tradizione trapanese.

La ricetta è molto semplice, la pasta al pesto trapanese è ottima sia calda che fredda per cui potete prepararla in anticipo ed è perfetta da portare fuori casa, in ufficio, al mare, in montagna. Il pesto alla trapanese prende il nome dalla città siciliana di cui è originario: gli ingredienti sono semplici e genuini! L’aglio rosso, tipico di Trapani, non può mancare! Tutte le curiosità sul pesto le trovate nella ricetta per farlo in casa.

Per il formato di pasta è possibile scegliere quello che più si preferisce, sia nel formato lungo che corto a seconda se gustiate la pasta calda o fredda: spaghetti, penne, fusilli, orecchiette o pasta senza glutine, al kamut, ai cereali, integrale.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

2020 ricetta pasta al pesto alla trapanese ricetta condimento per pasta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Queste dosi sono indicate per 2 persone.

Pasta al Pesto Trapanese

Preparazione

COME FARE LA PASTA AL PESTO TRAPANESE

  1. Mettete a scaldare l’acqua per la pasta e nel frattempo preparate il condimento seguendo la ricetta del pesto alla trapanese. Ci vorranno pochi minuti e il pesto alla trapanese è pronto, sia se usiate pomodorini a crudo che sbollentati.

  2. Scolate la pasta, fatela intiepidire se volete servirla fredda oppure conditela al momento se preferite mangiarla calda. Aggiungete un po’ di olio di oliva a crudo, del basilico fresco tritato e qualche mandorla tritata. Mescolate e servite.

  3. Potete servire la pasta al pesto trapanese con del pecorino grattugiato o anche della ricotta dura che ci sta benissimo con il pesto alla trapanese. Se vorrete consumarla fredda, prima di servirla rimestatela e conditela con poco olio.

Consiglio

Se volete servirla fredda conservatela in frigorifero e lasciatela prima di servirla una decina di minuti a temperatura ambiente, conditela con un po’ di olio e mescolate.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Il PESTO DI MELANZANE ROSSO oppure il PESTO DI PISTACCHI. Qui trovi tante idee di PASTA FREDDA ESTIVA: RICETTE Velocissime

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.