ORATA ALL’ACQUA PAZZA in padella

L’ORATA ALL’ACQUA PAZZA in padella è un secondo piatto di pesce dal sapore delicato e molto semplice da preparare. Il pesce, l’orata in questo caso, viene infatti cotto semplicemente con dei pomodorini che consentono di ottenere un sughetto delizioso, ideale per la scarpetta :). La ricetta è davvero di facile esecuzione e, a parte la fase di pulizia del pesce, è anche abbastanza veloce. Chiaramente potrete scegliere di servire l’orata all’acqua pazza intera o già pulita e priva di lisca e spine, soprattutto se ci sono bambini. Un secondo piatto perfetto per le cene a base di pesce, come la Vigilia di Natale e Capodanno in quanto non appesantisce e vi permette di gustare tutto il resto 😀
Per questa ricetta ho cotto l’orata in padella, in estate è perfetta.. ma volendo si può cuocere anche in forno, al cartoccio (leggi qui la ricetta).

orata all'acqua pazza in padella ricetta facile veloce
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    1 persona
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 1 orata a persona (circa 200g)
  • 6-7 pomodorini pachino
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 ciuffo prezzemolo fresco
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale fino
  • 50 ml vino bianco (facoltativo)

Preparazione

  1. Per preparare l’orata all’acqua pazza innanzitutto dovrete “pulire” il pesce o nel caso, potete farlo fare al vostro pescivendolo. Squamate l’orata con un coltello, praticate un taglio lungo la pancia e svisceratelo. Lavatelo sotto acqua corrente in modo da pulirlo completamente.

  2. Mettete l’orata in una padella antiaderente dal fondo alto o in una pirofila (di quelle adatte alla cottura su fornello)  cosparsa di olio extravergine di oliva sul fondo.

  3. Aggiungete i pomodorini ciliegino lavati e tagliati in quarti, il prezzemolo tritato, lo spicchio di aglio e salate. Aggiungete 1/4 di bicchiere di acqua e stessa quantità di vino bianco secco che renderà il pesce ancora più saporito.

  4. Fate cuocere lentamente a fiamma bassa per circa 20 minuti coprendola con un coperchio, ovviamente i tempi di cottura variano a seconda della grandezza e dello spessore del pesce.

  5. Quando sarà ben cotta, mettete l’orata in un piatto ed eliminate la pelle, la testa, dividetela in filetti e privatela della lisca e delle spine. Ovviamente potrete servire l’orata all’acqua pazza intera, se avete solo adulti. Fate, invece, molta attenzione se dovrete servirla a bambini.

  6. Servitela condendola con il sughetto di pomodorini.

    SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 CLICCA MI PIACE

Consiglio

Potete preparare l’orata all’acqua pazza anche in anticipo e riscaldarla al momento di servirla.

Precedente CIAMBELLE ALLO YOGURT e vaniglia SOFFICISSIME Successivo Panatura al parmigiano per carne pesce e verdure

Un commento su “ORATA ALL’ACQUA PAZZA in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.