Crea sito

MOUSSE DI RICOTTA

Cremosa e Veloce: mousse di ricotta, un dolce al cucchiaio dalla golosità incredibile! Un dessert da preparare in pochi secondi e servire in golose coppette guarnite con riccioli di cioccolato. Un dessert genuino che si presta anche per una merenda light ma golosa: ricca di proteine, leggera ma che dona quel senso di dolcezza imperdibile sopratutto per chi segue un regime alimentare ipocalorico. Una sorta di spuma alla ricotta, corposa e sublime, perfetta da servire come dessert di fine pranzo o cena in caso di ospiti, così da servirla già in monoporzioni.

Si tratta di una mousse di ricotta cremosa e vellutata, preparata soltanto con ricotta di pecora o vaccina, zucchero e albume (pastorizzato, per evitare di usarlo a crudo!). Pochi minuti con un minipimer ed è subito pronta da gustare! Si può aromatizzare con cannella in polvere, limone, arancia o arricchire con cioccolato fondente sminuzzato per un effetto stracciatella, dal sapore tipico dei cannoli siciliani!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

ricetta mousse di ricotta cremosa ricetta dolce al cucchiaio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni2 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete un dessert per 2 persone.

Mousse di Ricotta

  • 250 gricotta di pecora (o vaccina)
  • 20 galbume (pastorizzato)
  • 40 gZucchero Semolato

Preparazione

Si prepara con un semplice minipimer in pochi secondi!

COME FARE LA MOUSSE DI RICOTTA

  1. Ricotta, sia quella di pecora che sopratutto vaccina, va fatta sgocciolare bene in un colino. La ricotta vaccina confezionata non è molto indicata in quanto molto cremosa: si consiglia di usare ricotta fresca.

    Albume: è preferibile usare quelli in brick che sono già pastorizzati per evitare di consumarli crudi, altrimenti potrete pastorizzarli.

  2. Mettete nel bollale del minipimer la ricotta sgocciolata. Unite lo zucchero e l’albume e frullate con il minipimer per qualche secondo, muovendolo dall’alto verso il basso. In questo modo la mousse risulterà cremosa e vellutata.

  3. La mousse è pronta: per un risultato ottimale è preferibile conservarla in frigorifero per 2 ore prima di gustarla ma può essere servita anche subito, usando ingredienti freddi di frigorifero. Servitela con dei riccioli di cioccolato fondente per un effetto scenografico!

CONSIGLI

La spuma alla ricotta si conserva in frigorifero coperta da pellicola.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.