GELATO ALLA MANDORLA

Cremosissimo: gelato alla mandorla, un gelato cremoso al gusto mandorla proprio come il gelato alla mandorla siciliano. Un gelato senza gelatiera e senza uova ma che risulta cremoso senza ghiacciarsi in freezer. Perfetto da servire a palline in coni gelato o coppette o cialde gelato!

La ricetta del gelato alla mandorla fatto in casa è semplicissima: prevede pochi e semplici ingredienti come latte, zucchero, panna da montare, crema di mandorle ovvero mandorle frullate a lungo che diventano una vera e propria pasta. Una prima cottura sul fornello fa si che non si ghiacci in freezer e resti cremoso anche a lungo.

Se ti piace preparare il gelato fatto in casa prova anche il gelato alla nocciola oppure il gelato fiordilatte.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su YouTube per tutte le videoricette
Seguimi su TikTok per le videoricette veloci
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

gelato alla mandorla fatto in casa-7548
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete circa 500 g di gelato alla mandorla.

Gelato alla Mandorla

  • 250 mllatte (vaccino o bevanda alle mandorle)
  • 100 gzucchero
  • 100 mlpanna da montare (da usare liquida)
  • 350 mlpanna da montare (da usare montata)
  • 100 gcrema di mandorle

Preparazione

Facilissimo e senza gelatiera.

COME FARE IL GELATO ALLA MANDORLA

  1. Versate il un pentolino il latte con lo zucchero, poi unite anche la panna liquida.

    Portate ad ebollizione, senza farlo bollire ma non appena vedete le bollicine spegnete e aggiungete la crema di mandorle, incorporandola con una frusta a mano.

  2. gelato alla mandorla fatto in casa 2

    Fate intiepidire a temperatura ambiente, poi riponete in frigorifero e fate raffreddare completamente.

    Montate la panna a neve ferma: ricordate sempre di tenere il brick in frigorifero per almeno 2 ore prima di montarla.

  3. gelato alla mandorla fatto in casa 2

    Versate il composto in un contenitore che andrà poi in freezer, meglio se in acciaio e con coperchio.

    Aggiungete la panna montata e mescolate per incorporarla. Riponete in freezer e dopo un’ora mescolate il gelato alla mandorla.

  4. Ripetete l’operazione per 3 volte a distanza di un’ora poi tenete il gelato in freezer per almeno 6 ore o una notte.

    In questo modo non si cristallizza e non ghiaccia, restando cremoso.

CONSIGLI

Il gelato alla mandorla si conserva in freezer in un contenitore chiuso oppure coperto da pellicola, per una settimana.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Se ti è piaciuto il gelato alla mandorla potrebbero piacerti anche il GELATO ALLA NOCCIOLA oppure il GELATO ALLA STRACCIATELLA

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.