Crea sito

GATTÒ DI PATATE Facile e Veloce

Facilissimo e Veloce: gattò di patate, una ricetta della tradizione partenopea da cui prende il nome esattamente come la pronuncia “gattò” dal francese “gateau di patate“. Si tratta di una torta di patate con mortadella a cubetti e l’aggiunta di scamorza affumicata che dona l’effetto filante a questa libidine! Perfetto per cena o per pranzo: da preparare in anticipo e riscaldare o infornare al momento. Un composto che si prepara in pochi minuti, giusto il tempo di lessare e schiacciare le patate: una spolverizzata di pangrattato e riccioli di burro che in cottura donano una gratinatura e una crosticina deliziosa. Questa è la ricetta della nonna, tramandata poi alla mamma: assolutamente da non perdere!

La ricetta del gateau di patate richiede pochi ingredienti: patate lesse, uova, burro in minime quantità, mortadella e scamorza a cubetti, parmigiano grattugiato! Non è una torta di patate a strati o ripiena ma uno sformato in cui tutti gli ingredienti si mescolano per formare un unico strato da cospargere di pangrattato. Si può sostituire la mortadella con il prosciutto cotto o lo speck a cubetti così come si può omettere per preparare un gattò di patate vegetariano: la scamorza si può sostituire con provola o formaggio a pasta filata non acquoso (come la mozzarella) ma sono davvero tante le varianti di questo sformato di patate che emana un profumo in cottura favoloso!

La preparazione è semplicissima: si può cuocere il gattò di patate in forno oppure in friggitrice ad aria, il tempo necessario ad assemblarsi e formare la crosticina croccante e dorata in superficie che è subito pronto da servire e gustare, caldo e filante! Per preparare il gateau di patate senza glutine basterà usare il pangrattato gluten free così come burro senza lattosio o margarina vegetale a seconda delle esigenze!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.


Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

OK gattò di patate ricetta secondo napoletano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete un gattò di patate per 4 persone.

Gattò o Gateau di Patate

  • 1 kgpatate (pasta gialla)
  • 1uovo
  • 30 gburro (+ per riccioli e imburrare)
  • 150 gmortadella (o prosciutto cotto, speck)
  • 150 gscamorza affumicata (o provola, formaggio a pasta filata)
  • 30 gparmigiano grattugiato
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe nero
  • q.b.pangrattato (per cospargere)

Preparazione

Facilissimo e Veloce, perfetto da preparare in anticipo.

COME FARE IL GATTO DI PATATE

  1. Lessate le patate in abbondante acqua salata oppure cuocetele al vapore. Non pelatele così, se userete lo schiacciapatate (che si usa tipicamente per i passatelli) sarà più facile e non servirla spellarle dopo la cottura.

  2. Appena saranno morbide, puntellandole con i rebbi di una forchetta, potrete scolarle e tagliarle a metà. In questo modo sarà facile e veloce schiacciare le patate. Riducetele in purea. Aggiungete l’uovo intero e mescolatelo alle patate lesse. Poi unite il burro e incorporatelo: le patate dovranno essere calde proprio per facilitare la preparazione.

  3. Salate e pepate secondo i vostri gusti. Aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate per uniformare l’impasto. Infine, unite mortadella e scamorza a cubetti completando così la preparazione dell’impasto.

  4. gateau di patate ricetta gatto

    Imburrate una pirofila poi cospargetela di pangrattato sia sul fondo che sulle pareti. Versate l’impasto e livellatelo bene. In superficie cospargete con pangrattato e unite dei riccioli di burro.

COTTURA GATEAU DI PATATE

  1. Infornate in forno preriscaldato a 200° in modalità ventilata per circa 30 minuti, fino a che non si sarà formata la crosticina in superficie. Se non avete la modalità ventilata potete cuocerlo a 200° in modalità statica con grill.

  2. gattò di patate ricetta secondo napoletano

    Per cuocerlo in friggitrice ad aria usate uno stampo di dimensioni adatta al cestello così che possa adagiarsi facilmente. Cuocete a 200° per circa 15 minuti, fino a doratura.

CONSIGLI

Il gattò di patate si può preparare in anticipo e riscaldare oppure infornare al momento. Si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per 3 giorni.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.