FOCACCIA AL FORMAGGIO Cotta in Padella

Ripieno Cremoso, Facilissima, Cotta in padella: focaccia al formaggio in padella, sottile e morbida! Una focaccia farcita con crescenza da cuocere in padella per un risultato fantastico in pochi minuti. Perfetta come sostituto del pane o da gustare con salumi ed affettati per una cena sfiziosa e diversa dal solito.

Un impasto base molto simile a quello della pizza e della focaccia: farina, acqua, olio di oliva, sale e lievito di birra per la versione più morbida o lievito istantaneo per la versione veloce senza lievitazione. Si fa lievitare un’oretta, giusto il tempo di rendere l’impasto elastico così da stenderlo facilmente con il matterello. Si spalma con formaggio crescenza e si chiude con un altro disco di impasto.

La cottura in padella è perfetta per questo tipo di focacce: non si friggono, si spruzzano con olio di oliva e cospargono con origano, senza accendere il forno. In cottura si gonfiano perfettamente facendo in modo che il ripieno risulti cremoso. Pronte da gustare in un baleno!

Per il ripieno è possibile usare, in alternativa, la certosa, lo stracchino o un formaggio delattosato in caso di intolleranze al lattosio. Ideali anche da preparare in anticipo e riscaldare al momento di servirle, sia in padella che al microonde.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

ricetta focaccia al formaggio cotta in padella focaccia tipo recco ricetta
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:2 ore
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:4 focacce al formaggio
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g farina 0
  • 240 ml Acqua
  • 8 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio Olio di oliva
  • 1 cucchiaino Sale fino
  • 200 g crescenza
  • q.b. Origano
  • q.b. Olio (per spennellare)

Preparazione

  1. ricetta focaccia al formaggio cotta in padella focaccia tipo recco ricetta

    PREPARAZIONE FOCACCIA AL FORMAGGIO

    Preparate l’impasto, potete procedere a mano oppure lavorando l’impasto con una planetaria.

  2. Disponete la farina in una ciotola. Sciogliete il lievito di birra in acqua a temperatura ambiente o poco tiepida.

    Unite il lievito di birra sciolto in acqua nella farina e iniziate ad amalgamare. Aggiungete l’olio di oliva e impastate.

  3. Quando i liquidi si saranno assorbiti aggiungete il sale e continuate a lavorare l’impasto per qualche minuto.

    Formate un panetto e mettetelo a lievitare in una ciotola spolverizzata con farina fino al raddoppio, circa un’oretta.

  4. ricetta focaccia al formaggio cotta in padella focaccia tipo recco ricetta

    Riprendete l’impasto e dividetelo in 8 panetti uguali. Stendeteli formando un disco, con un matterello. Dovrete ottenere dei dischi sottili e ben tirati.

    Su metà di essi spalmate il formaggio crescenza, evitando i bordi.

  5. ricetta focaccia al formaggio cotta in padella focaccia tipo recco ricetta

    Richiudete con un altro disco sigillando bene i bordi. Spennellate la superficie con olio di oliva, sale fino ed origano.

    COTTURA FOCACCIA AL FORMAGGIO IN PADELLA

  6. Fate riscaldare un padella antiaderente, appena unta sul fondo. Adagiate una focaccia e cuocete senza coperchio per qualche minuti, fino a che il fondo non diventa dorato.

    Giratela con cura senza schiacciarla e procedete con la cottura. Giratela ancora un paio di minuti e bucherellatele con i rebbi di una forchetta.

  7. Le focacce sono pronte per essere gustate.

    Prova anche altre ricette:

CONSIGLI SULLA FOCACCIA AL FORMAGGIO

Potete arricchire il ripieno aggiungendo anche del prosciutto cotto o zucchine grigliate. Si conservano per un paio di giorni ma consiglio di consumarle calde appena cotte o riscaldate.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente CUBETTI DI PESTO FRESCO da CONGELARE per l’INVERNO Successivo STRACCETTI DI POLLO alla MEDITERRANEA cotti in 10 Minuti in Friggitrice ad Aria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.