CUBETTI DI PESTO FRESCO da CONGELARE per l’INVERNO

Come congelare i cubetti di pesto per l’inverno! Il ​pesto di basilico ​è una delle preparazione di base per condire primi piatti di pasta che più si prepara in estate. Basilico fresco, pinoli, parmigiano, olio di oliva, aglio, sale fino: ingredienti semplici per un pesto profumato dal sapore incredibile.

Se avete modo di coltivare il basilico anche sul terrazzo del vostro appartamento non c’è modo migliore di conservarlo che facendo delle monoporzioni usando lo stampino per il ghiaccio o quelli per conservare le uova in frigorifero. In questo modo, dopo che si sarà solidificato, potrete anche levarli dagli stampini e conservarli in sacchetti da freezer: occuperanno meno spazio e potrete prenderne tanti quanti ve ne servono per condire la pasta. Ad esempio, per solo piatto di pasta è sufficiente un cubetto: se dovete preparare il pranzo per la pausa in ufficio.

Ovviamente, un altro modo furbo di congelare il pesto è in barattolini monodose se sapete di mangiare in più persone ma, l’unico svantaggio è che dovrete farlo scongelare prima di usarlo in quanto non riuscirete ad estrarlo dal barattolino! Il cubetto scongela molto più rapidamente ed è subito utilizzabile anche mettendolo direttamente in padella (cosa che non potete fare con il pesto congelato all’interno di un vasetto) anche se il pesto non si cuoce! In realtà si scongela in pochissimi minuti semplicemente aggiungendo un po’ di acqua di cottura della pasta bollente.

Ora non vi resta che preparare scorte di pesto genovese e congelarlo in cubetti per tutto l’inverno! Alla prossima, Ivana.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti

Ingredienti

  • q.b. pesto di basilico

Preparazione

  1. COME FARE I CUBETTI DI PESTO DA CONGELARE

    Preparate il pesto di basilico con questa ricetta​. Potete personalizzarla eliminando l’aglio e sostituendo parte del parmigiano con pecorino stagionato.

  2. ricetta pesto di basilico ricetta genovese fatta in casa

    Lavate bene le vaschette del ghiaccio, asciugatele e riempitele con il pesto fino all’orlo.

    Riponete le vaschette in posizione orizzontale, nel cassetto del freezer, facendo in modo che non si inclini provocando la fuoriuscita del pesto.

  3. Già dopo qualche ora (ma meglio aspettare una notte intera) potrete levarli dalla vaschetta e metterli in un sacchetto per congelazione.

    Chiudete bene il sacchetto prima di riporlo in freezer.

     

  4. COME SCONGELARE I CUBETTI DI PESTO

    Prendete la quantità di cubetti di cui avrete bisogno e metteteli in una padella.

  5. Aggiungete qualche cucchiaio di acqua bollente di cottura della pasta. Vedrete che in pochi minuti si scongela.

    Aggiungendo la pasta bollente, poi, si amalgamerà perfettamente.

  6. Prova anche altre ricette:

    TORTA CIOCCOLATO E NOCCIOLE Cotta in Friggitrice ad Aria

    CALZONI ALLA PIZZAIOLA Cotti in 5 MINUTI in Friggitrice ad Aria

    BASILICO SOTTO SALE: come CONSERVARLO e Fare il SALE AROMATIZZATO

Consigli su CUBETTI DI PESTO da CONGELAREP

Dopo averli scongelati potete tenerli in frigorifero per 3-4 giorni massimo prima di consumarli.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 CLICCA MI PIACE

Precedente TORTA CIOCCOLATO E NOCCIOLE Cotta in Friggitrice ad Aria Successivo FOCACCIA AL FORMAGGIO Cotta in Padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.