BASILICO SOTTO SALE: come CONSERVARLO e Fare il SALE AROMATIZZATO

Basilico sotto sale, un metodo efficace per conservare il basilico tutto l’interno in foglie verdi e profumatissime ed ottenere anche un ottimo sale aromatizzato per condire carne, pesce, verdure grigliate o sughi.

Conservare sotto sale il basilico è un metodo davvero utilissimo che non altera il sapore e il profumo del basilico, lasciandolo profumato per tutto il tempo. Si conserva in barattoli ermetici, ben puliti e sterilizzati.

Un modo davvero geniale di conservare il basilico così come il basilico sott’olio che consente di ottenere un olio aromatizzato oppure i cubetti di basilico per chi ha spazio in freezer e preferisce usarlo per condire sughi e salse. In alternativa, potete preparare il pesto di basilico e conservarlo anche in freezer in comode monoporzioni.

Sono tutti metodi efficaci per una conservazione ottimale del basilico: in estate ognuno ha una piantina di basilico sul proprio terrazzo o davanzale, vero?

Ora non vi resta che leggere come fare il basilico sotto sale, fatemi sapere se lo preparerete. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

Basilico sotto sale come conservarlo e fare sale aromatizzato
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • q.b. basilico in foglie
  • q.b. Sale fino (o grosso)
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Basilico sotto sale come conservarlo e fare sale aromatizzato

    COME FARE IL BASILICO SOTTO SALE

    Innanzitutto sterilizzate i vasetti seguendo queste semplici regole e comprate tappi nuovi.

  2. Lavate bene il basilico eliminando le foglie che non sono buone, spezzate o con macchioline.

    Asciugatele con un panno pulito delicatamente e distribuitele sul piano di lavoro, in modo che si asciughino completamente.

  3. Iniziate mettendo sul fondo dei barattoli il sale (fino o grosso) e adagiate le foglie di basilico.

    Procedete a strati fino ad ultimare tutto il basilico.

  4. Pressate con l’apposito attrezzo in modo che fuoriesca l’aria in eccesso.

    Ricoprite con olio di oliva, circa un paio di cucchiai, e chiudete con il coperchio. Riponete in dispensa per un paio di settimane prima di utilizzarlo.

  5. Sentirete un sale profumatissimo che potrete usare per condire carne, pesce o verdure grigliate ma anche per salare sughi o risotti.

    COME USARE IL BASILICO SOTTO SALE

  6. Quando vorrete usarlo, prelevate delle foglioline dal vasetto e, se non dovrete usare il sale, potete sciacquare li basilico sotto l’acqua.

    COME USARE IL SALE AROMATIZZATO

    Il sale risulterà aromatizzato e perfetto per condire insalate, sughi, salse, pesce, carne e tutte le pietanze che vorrete profumino di basilico.

  7. Basterà prelevarne la quantità desiderata e chiudere nuovamente il vasetto.

    Prova anche:

    BASILICO SOTT’OLIO come conservarlo e fare OLIO AROMATIZZATO

    PESTO DI BASILICO FATTO IN CASA Facilissimo e Veloce

    CUBETTI DI BASILICO fresco

     

Consigli sul BASILICO SOTTO SALE

Il basilico sotto sale si conserva massimo un anno in dispensa.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente HAMBURGER in 7 Minuti COTTI IN FRIGGITRICE AD ARIA Successivo FETA AL CARTOCCIO in 8 MINUTI in FRIGGITRICE AD ARIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.